Pubblicato il 4 commenti

Inserto traveler’s notebook e sentiments come sfondo

Salve! Per il progetto di oggi ho voluto provare carte e timbri Creative Studio in un formato diverso dal mio solito, ma che sto scoprendo pian piano. Si tratta del Traveler’s Notebook, ovvero una struttura che, attraverso un sistema di elastici, può contenere al suo interno diversi inserti personalizzabili a piacere. L’uso che se ne può fare lascia piena libertà… dal diario di viaggio (da cui prende il nome) all’agenda con gli impegni quotidiani… ed ovviamente si può fare scrapbooking. Abbiamo già visto come le carte Creative Studio abbiano ispirato la realizzazione di queste splendide strutture nel caso di Manu e Silvia. Nel mio avvicinarmi a questo metodo, mi sono concentrata invece sugli inserti, cercando di capire come gestirli e cosa raccontare al loro interno. Per ora utilizzo gli inserti per scrivere il journaling che poi andrà a completare le mie pagine e per fare scrap liberamente… ho un inserto che non ha un tema particolare, racchiude quello che voglio creare in un determinato momento senza la “preoccupazione” del racconto in ordine cronologico o di cercare un senso… lo utilizzo anche solo per provare un’idea, scrappare in un determinato momento una foto che mi ispira, provare un prodotto. In pratica, qualcosa di molto “leggero”.

tn everyday2 by kushi per Creative Studio

Per le pagine che vi propongo oggi ho utilizzato la plancia di timbri “Giorni Meravigliosi”. Si tratta di due pagine affiancate, divise tra loro da una pagina in vellum sulla quale sono incollati foto e journaling. La prima facciata è ricoperta completamente dalla carta #1 della collezione “Collect Beautiful Moment”. Per inserire il vellum non ho fatto altro che ritagliare un rettangolo poco più grande della larghezza della pagina, incollare l’eccesso sotto la patterned paper a sinistra e piegare la carta da lucido. Ho lasciato tutto molto semplice a livello di decorazione perché volevo che si notasse il gioco di timbrate oltre il vellum.

tn everyday by kushi per Creative Studio

Per la seconda parte del layout, ho decorato una facciata timbrando in obliquo i vari sentiments ed elementi decorativi della plancia scelta, ripetuti più volte. Ho timbrato con un tampone nero ad eccezione di una sola frase che voleva essere quella più rappresentativa per le foto ed il journaling. Ho ripreso poi il colore di questa timbrata per altri elementi decorativi come washi ed enamel dots. Ho timbrato la macchina da scrivere sul foglio su cui ho scritto il journaling e l’ho decorata con un puffy sticker a forma di cuore. In questo modo ho voluto realizzare uno sfondo quasi completamente con i sentiments di questa plancia ad affiancare le parole scritte da me nel journaling e allo stesso tempo far da cornice alle fotografie.

tn everyday3 by kushi per Creative Studio

Ho proseguito poi con altre due facciate del mio inserto… perché dovevo assolutamente provare la seconda idea che avevo per i timbri della plancia “Beautiful Flower”. Nel mio primo progetto li ho voluti utilizzare semplicemente timbrati su bianco, ma avrei voluto subito provarli anche embossati in bianco su un fondo colorato. Così ho timbrato la stessa composizione del mio precedente layout, ma su una pagina colorata con un Distress Oxide. Trovo bellissimo anche questo risultato… diciamo che questi fiori sono perfetti per tutto, non trovate?

Alla prossima

Federica

MATERIALI UTILIZZATI:

4 pensieri su “Inserto traveler’s notebook e sentiments come sfondo

  1. Stupende pagine e ottimi consigli!

  2. si quei fiori sono stupendi per tutto!! e tu bravissima come sempre 🙂

  3. Adoro i midori, e questo è proprio bello, bellissime le carte e le varie combinazioni di colore , i timbri stupendi e perfetti per l occasione.
    Complimenti

  4. Bellissimo! Adoro le pagine che hai creato, sei bravisssima!!! *.*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *