Pubblicato il Lascia un commento

Il team creativo del 2018: emanuela enei

Emanuela l’ho conosciuta personalmente durante il primo meeting asi sud, accompagnava serena di Scrap it Easy ed io ero fermamente convinta che fosse la proprietaria dello shop. L’ho capito solo molto tempo dopo che le cose non stavano così. Emanuela mi piace perché ha uno stile colorato, allegro, vivo. Lo vedrete bene nei suoi lavori se ancora non la conoscete. E’ molto versatile un pò come me, maneggia con destrezza e abilità non solo lo scrapbooking, ma anche il cardmaking ed il papercraft, ed un pò come me ha una vita di prima ed una di dopo con tutto quello che ne consegue. Noi donne sappiamo essere meravigliosamente forti e tenaci, non dimentichiamolo mai…. Vi lascio al suo racconto.

Mi sono avvicinata allo scrap alla fine del 2005, per puro caso ma ammetto che è stato subito amore! Da quel momento tutti gli hobby ai quali mi ero avvicinata fino ad allora sono stati spazzati via da carta e timbri. Ho trovato “nella carta” la mia massima creatività ed espressione, e questo mi ha permesso, negli anni, di conoscere tantissime persone, far parte di diversi DT e condividere, con i corsi, questa mia passione.

Per spiegare che posto occupa lo scrap nella mia vita dovremo sederci davanti ad un caffè e chiacchierare, molto, perché io ho un “la mia vita di prima” e un “la mia vita di adesso”. Nella vita di prima c’era una Manu che scrappava ogni giorno, che sfornava un LO dietro l’altro, io ero la ragazza dei layout! La Manu di adesso scrappa meno ma scrappa con più consapevolezza, con più curiosità verso le nuove tendenze e tecniche, con più voglia di sperimentare ma sempre con tanta, tantissima passione.

Come definire il mio stile mi mette un po’ in difficoltà, sicuramente lo definirei colorato, perché una cosa che non manca mai sono i colori!

So che non sono certamente vintage e non mi posso considerare una che fa mixed media, però so che se mi seguirete capirete che con la carta faccio di tutto dai mini album ai bloc-notes, dai bijoux, alle cornici alterate, con me correte il rischio di non annoiarvi mai, perciò ci si vede presto su queste pagine

Emanuela

www.storiedimanu.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *