Pubblicato il

Colleziona momenti non cose…

“Avrei voluto essere capace di tenerli così com’erano, certi momenti.Come quegli aquiloni che restano sospesi per lunghissimi istanti e sembra che nessun vento, nessuna tempesta riesca a portarli via…”

Colleziona momenti non cose…

Le foto hanno sempre fatto parte della mia esistenza grazie a mio padre, è lui l’appassionato della famiglia.

Mi ricordo quando io e i miei fratelli eravamo piccoli: la nostra nascita, i nostri primi passi, le vacanze…tutti momenti immortalati da scatti fotografici…e adesso che siamo cresciuti le cose non sono cambiate…è difficile vedere mio padre senza la sua macchina fotografica!Ma voi le diapositive ve le ricordate? Io si..a casa mia la domenica si tirava fuori il proiettore e si passava il tempo a guardare le foto, l’alternativa erano gli album fotografici; tutti rigorosamente catalogati per persona, anno ed evento…per fortuna adesso le sue foto sono tutte sul computer: voglio sapere a Natale del 2000 chi cera e vicino a chi stavo seduta?Chiedo a papà! Grazie papo per aver catturato ogni attimo del nostro vivere…e dei ricordi che un giorno ci lascerai…mi sta venendo il magone…

Io non ho la sua stessa passione! ma amo fare scrap e in questo hobby le foto sono fondamentali.

Quando scatto una foto già so se farà parte di un LO o di un mini album, penso già ai colori delle carte da abbinare, al tema e al titolo! Ed è così che è nato questo album, come protagonisti principali i miei bambini in una vacanza estiva nelle Marche.

La struttura dell’album è ad anelli realizzato interamente con il fantastico pad “my beautuful flower” che adoro.

Per la decorazione della copertina, ho usato il set di timbri “momenti e cose” e “profumo di primavera”.

Il fiore l’ho colorato con i copic, mentre la macchina fotografica vintage con le prismacolor.

Le strutture ad anelli mi piacciono molto, sono molto facili da realizzare e con le pagine interne ti puoi sbizzarrire, io ad esempio ho alternato pagine singole con pag a fisarmonica, buste create da me e ho usato le custodie morbide dei cd che diventano delle fantastiche buste per le foto.

Per le decorazioni delle pagine interne ho usato il set di timbri “ricordi del cuore” e tantissimi Die Cut in particolare “primavera e dreams” che sono diventati i miei mai più senza…

Vi lascio qualche foto del mio mini album, e vi ringrazio del tempo che mi avete dedicato!

 

 

Al prossimo post…

 

 

Erica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *