Pubblicato il Lascia un commento

Le foglie d’autunno

Ciao a tutti.

Ho aspettato con impazienza questo momento e cioè la possibilità di tornare a parlare dell’autunno e dei suoi magici colori.

Ebbene sì, lo confesso, a me piacciono le mezze stagioni, ma non è stato sempre così, mi piacciono perché sono stagioni di passaggio e di incertezza, moderate, come sono io… ma anche questo non è stato sempre così.

Avevo un carattere piuttosto rigido e spigoloso, atteggiamenti sempre composti, che non perdonavano errori o distrazioni, soprattutto a me stessa, una mente matematica che ad un certo punto è andata in contrasto con un animo creativo che alla fine ha avuto la meglio e tutto quel rigore ha lasciato spazio alla moderazione, ammorbidendo il mio modo di essere.

Di questo volevo parlarvi e questo è quello che volevo rappresentare con questa card, perché anche la mia visione delle stagioni è cambiata, se prima amavo la certezza climatica dell’estate e dell’inverno, ora mi sento più a mio agio nelle mezze stagioni, con la mutevolezza delle temperature e dei colori… e che colori!

Ecco quindi l’autunno con i suoi colori caldi ma così effimeri e un tripudio di foglie che volano via, come quelle di questa plancia di timbri, che ho usato millemila volte, ma che nonostante questo è ancora la mia preferita.

E voi che ne dite? Quale stagione vi somiglia di più?

A presto.

Laura

 

MATERIALI UTILIZZATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *