Pubblicato il Lascia un commento

L’infinito non finisce. Una card molto introspettiva.

Secondo voi può una semplice card smuovere delle zone inconsce della nostra mente? Sinceramente non ne ho idea. Posso solo dire che quando mi sono trovata davanti al foglio bianco (da acquerello in assoluto) ho lavorato senza pensarci troppo ed ho girato anche un process video.

Ho utilizzato i preziosi timbri dello Scrapper Pride 2020 ed ho deciso di addentrarmi in una zona confortevole di infinita serenità. E’ nata questa piccola card che dono a tutte voi e soprattutto a coloro che non ho potuto incontrare e che non riuscirò ad incontrare nemmeno in seguito. Ma è stato bello!! Io sono sicura che spatascerò da qui all’infinito…magari anche oltre. E voi? Buono scrap a tutte.

Eleonora

PRODOTTI UTILIZZATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *