Pubblicato il Lascia un commento

Una fine che è solo un inizio

E anche quest’anno nonostante il lockdown, ho lavorato ad un paio di album per la fine della scuola. Questa volta il traguardo era di quelli importanti: la fine del ciclo delle elementari. Provo ad immaginare gli stati d’animo di tutti e mi rendo conto di quanto, più o meno consapevolmente, questo virus ci abbia tolto e ci continui a togliere….

Ho immaginato tanti bambini felici pronti ad affrontare il futuro, un sorriso che fa capolino al domani, quello di cui non v’è certezza ma di cui assolutamente abbiamo bisogno per riaffermare il nostro senso della vita.

L’album è semplicissimo e non avendo a disposizione le fotografie l’ho immaginato come un annuario. Quindi le pagine si ripetono conservando la stessa impostazione, con la possibilità di inserire la foto e conservare comunque la decorazione.

alla prossima

antonella

PRODOTTI UTILIZZATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *