Pubblicato il Lascia un commento

Captured

Ci eravamo lasciati ad aprile con uno sketch da interpretare, mi riferisco  nello specifico a questo e così come avevo previsto, ho utilizzato per queste pagine una foto scattata per il mio 52 week project. Mi sono resa conto che nel disegnare lo sketch ho conservato la forma mentis del LO, dimenticando completamente che al centro dei due fogli ci sono i fori. Per questo, facendo appello alla libertà che sempre dobbiamo conservare per vivere una vita felice,  ho decentrato il tutto in una pagina ed invertito praticamente l’ordine degli addendi 😅, mi sono detta alla fine il risultato non dovrebbe cambiare più di tanto.

Sono ancora nella fase di conoscenza con questa nuova modalità di fare memoria. Sto disegnando molto a mano, mi rilassa devo dire e comincio pian piano a perdere l’ossessione per la perfezione, quella che nasce dall’utilizzo dei timbri. All’inizio vedere delle linee storte mi destabilizzava parecchio ma ora la mia attenzione si concentra su altro, sul contenuto più che sulla forma. Ho deciso di utilizzare due pattern pronte che avevano già lo sfondo disegnato. Ho stampato direttamente sulla carta fotografica la parola YOU. Trovate questo frame disponibile nello shop: vi basterà solo sovrapporlo alla vostro foto per ottenere lo stesso effetto che vedete sulle mie pagine e cioè incastonare la fotografia all’interno della O. Potete scegliere diverse combinazioni di colori per avere un elemento molto creativo che potrete utilizzare sia su un mini che su un layout, basta solo lasciare spazio alla vostra fantasia.

Nelle prossime settimane, pubblicherò il process video di questo lavoro e vi mostrerò come utilizzare il frame con inkscape. Al momento sono alle prese con il montaggio del video, altra passione nascente 😅, perciò rimanete sintonizzate sul canale You Tube. Vi lascio alla lista dei materiali utilizzati, e vi ricordo che aspetto le vostre interpretazioni che andranno caricate all’interno di questo album ,stupitemi con effetti speciali :-D!!


MATERIALI UTILIZZATI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *