Pubblicato il

La forza della semplicità

 

Quando la carta dice già tutto, succede quello che vi racconterò oggi, e che tra l’altro è ampiamente documentato nel process video 😅 che sarà pubblicato sul canale You Tube nelle prossime settimane. Dicevo, quando la carta racconta per te il sentire di un momento cosa si deve fare? Semplice, si deve abbandonare ogni remora circa preconcetti e limiti su quello che si può fare con i colori e quello che non si può fare: l’unico limite che abbiamo è quello che ci costruiamo noi nella nostra mente.

Ergo, si può scrappare una foto di un soggetto maschile con colori che abitualmente vedremmo utilizzati con soggetti femminili (lezione n.1).

Quando il tuo racconto è comunque stato fatto, ci si può serenamente abbandonare alla semplicità (lezione n.2 ).

Infatti dopo aver pensato a mille mila soluzioni per dare complessità a questo layout, ho racchiuso la soluzione del rebus in tre semplici parole, ovvero “meno è meglio”!!! Aggiungere elementi e texture alla fine fuorviava la mia mente che era portata a soffermarsi su altro, ed invece il motivo per cui avevo scelto quella carta su quella foto era molto semplice, e cioè volevo dire a questo piccolo uomo che la felicità passa attraverso l’osservanza di semplici e piccole regole.

In questo mondo di super eroi in cui nessuno vuole essere robin, grazie cesare per aver spiegato la cosa cosi semplicemente,  amare i propri difetti si rivela essere l’unica via possibile  per cogliere la bellezza delle proprie esistenze, questo mi bastava dire.

E quindi il messaggio è diventato più importante di tutto ed alla fine questo LO per quanto vi sembrerà strano, entra per direttissima nella top ten dei miei layout preferiti.

Perciò quando la carta dice già tutto, l’unica cosa da fare è soltanto quella di arrendersi alla forza della semplicità 😊

antonella

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il

Layout IO & TE – partiamo da uno sketch

Buongiorno! Oggi tocca a me farvi compagnia e ho deciso di parlarvi di sketches!

Vi siete mai trovate a voler realizzare un layout ma rimanere bloccate dinanzi a quell’enorme foglio bianco? Beh uno sketch vi risolve la situazione.  Sapete cos’è uno sketch? Lo avete mai usato per aiutarvi a creare un layout? Io sì, l’ho fatto quando ero alle prime armi e mi ha aiutato a destreggiarmi con  lo spazio di un foglio 12″x12″, lo faccio ogni tanto quando ne vedo uno davvero interessante e alle volte lo uso quando sono un pò confusa e non riesco a decidermi da dove partire.  Per chi non lo sapesse uno sketch è uno schema, una linea guida nella realizzazione di un layout. La parola sketch significa proprio schizzo ed è proprio il suo significato che ci aiuta a capire: è uno schizzo di come i vari elementi e cioè foto, abbellimenti e titolo dovranno essere posizionati sul foglio. Vi spiego meglio! Uno sketch è di solito in bianco e nero proprio per dare l’idea di uno schizzo fatto a matita ma se ne trovano anche a colori, è composto da un disegno che vi dà già l’idea di come sarà il risultato finale e vi dice: 1. la dimensione e la forma  della foto e in che posizione del foglio andrà posizionata, 2.  quali, quanti e come dovranno  essere gli abbellimenti e la loro posizione attorno, sopra e/o sotto la foto, 3. dove posizionare i titolo e quanto grande dovrà essere 4. vi dà anche un accenno di eventuali macchie e schizzi di colore, 5. alcuni riportano anche il posizionamento del journaling (un breve testo scritto che racconta  le emozioni o le situazioni che vuole ricordare la foto) 6. eventuali cuciture. Come si usa uno sketch? Possiamo utilizzarlo tal quale e cioè inserendo tutti gli elementi che lo compongono scegliendo carte e abbellimenti a nostro piacere ma rimanendo fedele allo schema,  oppure possiamo ruotarlo a 90° (guardando la foto dello sketch in foto vi ritrovereste con la linea cucita in verticale invece che in orizzontale e abbellimenti e foto sulla destra e titolo e abbellimenti sulla sinistra o viceversa) oppure ancora possiamo capovolgerlo (in questo caso avremo foto  sotto la linea e titolo sopra o spostare da destra a sinistra), possiamo aggiungere elementi o toglierli. Insomma uno sketchh alla fine è un gioco per realizzare un layout, l’importante è che ci aiuti a creare un progetto armonioso nelle forme, nei colori e nelle emozioni che un layout deve esprimere. Se  metette un pò di voi stesse nei vostri progetti anche seguendo uno schema il risultato finale sarà sempre unico e parlerà di voi con le emozioni che avrete espresso.

Ora vi lascio allo sketch che ho scelto che ho trovato su Instagram sul profilo della creatrice che è Laura Rumble che ha creato per il sito Stick it down .Per il procedimento sul come l’ho realizzato vi rimando al video che sarà inserito nei prossimi giorni. Intanto vi lascio le foto e la lista dei prodotti che ho usato.

Questa è la mia interpretazione: ho scelto una foto leggermente più grande e ho deciso di non inserire i triangoli.

Spero sia stata chiara e vi sia utile per lanciarvi e cominciare a creare layout…sono una grande opportunità per applicare imparare tecniche e dare libero sfogo alla vostra creatività.

A presto

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Beautiful Season

Buona domenica a tutti e ben ritrovati sul blog di Creative Studio. Oggi è un  giorno importante, sono in fase di festeggiamenti per il mio compleanno e quello di mio marito, eh si per chi ancora non lo sapesse oggi in casa “festa granda!!” Ma anche perchè sono qui a festeggiare con voi con il mio consueto appuntamento del primo post DT per il blog. Inoltre per questo mese sono ospite come Guest per un super gruppo creativo che trovate su FB che è “Crea il Tuo Kit” un gruppo davvero meraviglioso che ci ha tenuto compagnia per parecchi anni regalandoci ogni mese una mood board per poterci sbizzarrire con i tanti materiali creativi che compriamo in preda allo shopping compulsivo.

Praticamente ogni mese viene scelta dalle organizzatrici, una mood board con vari elementi e colori che devono essere spunto per la realizzazione del kit che viene composto da una “ricetta”, trovo la cosa, originalissima e pazzesca, purtroppo questo sarà l’ultimo mese perché per diverse esigenze le organizzative non potranno più seguire il gruppo, di conseguenza il gruppo chiuderà!! Che tristezza! ….però ecco, avete ancora un mese per poter partecipare, più si partecipa e più ci si mette alla prova, si prova ad uscire dalla propria confort zone, e perchè no…più si partecipa e di più sono le possibilità di vincere un premio!

Il mio Layout per Crea il Tuo Kit è stato realizzato con tantissimi prodotti di Creative Studio. La base sotto è un patchwork di carte, cucite insieme con la macchina da cucire, a cui ho cucito un secondo foglio di carta pattern dalle dimensioni più ridotte che si presentava già con delle sfumature e delle macchie di colore che mi hanno suggerito un po’ la lavorazione del layout.

Con la plancia di timbri “Profumo d’Autunno” ho realizzato qualche ulteriore texture sulla base del foglio e delle timbrate con i distress oxide in tinta da poter ritagliare ed utilizzare come abbellimenti.

La due foto utilizzate sono una sequenza di foto che ho scattato con mio figlio Thomas, con dietro la legna per la stufa, mi piaceva troppo quello sfondo, e direi perfetto come tema autunnale.

Vi lascio con qualche foto dei dettagli.

Spero che il progetto vi sia piaciuto

…alla prossima

Francesca

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Love You

Ieri nel gruppo Facebook di Creative Studio ho lanciato il nuovo contest per il mese di ottobre, se ve lo siete perso vi faccio un piccolo riassunto qui 😊.

Vi ho già parlato delle mie abilissime capacità ad incastrare i pezzi della mia vita e allora per il post di oggi, anche se con un pizzico di ritardo (ma fortunatamente i nonni non badano a queste sciocchezze), ho creato il Lo che regalerò loro. In questo periodo ho mille mila file aperti e conciliare tutto richiede poteri sovrannaturali, ma sono sicura che i nonni apprezzeranno comunque anche se in ritardo.

Facendomi ispirare dalla palette colori ho scrappato questa bellissima foto. Ragazze…. qui siamo in puglia, la culla di opere d’arte vegetali di fronte alle quali occorre solo inchinarsi, la perfezione la vedi in ogni piccolo nodo del tronco. Credetemi sulla parola gli ulivi secolari sono meravigliosi.

Ho intagliato due carte di due diverse collezioni ed ho inserito qualche elemento decorativo.

Spero che questa sfida possa essere stimolante e che vi abitui a lavorare con le palette colori. Io vi aspetto nel gruppo con i vostri progetti: riempite di bellezza i miei occhi 😊😊😊

antonella

Pubblicato il

Layout…Noi, Insieme!

Ciao a tutti e ben ritrovati sul blog di Creative Studio! Come ogni 25 del mese eccomi anche oggi a farvi compagnia con un progetto realizzato per il DT. Ultimamente mi ritrovo spesso a creare layout, riprendere in mano momenti felici e cercare di ricordarli. Infatti quello che più mi piace dello scrapbooking è proprio fare memoria dei momenti felici per poterli rivivere in ogni momento.

Il layout è stato realizzato con la sovrapposizione sfalsata di alcuni ritagli di carta Bazzill bianca, inserendo dei punti di cucitura. Dietro alla foto una sovrapposizione spatolata di acrilico giallo e gesso bianco, che viene così volutamente a creare un giallo pastello.

Una volta asciutto il fondo ho creato una texture con il timbro “Sorridi ogni giorno”, e successivamente ho realizzato degli schizzi con la china nera.

Recuperando tra le diverse collezione i vari die cut, tutti con tonalità neutre e molto chiare, sono andata ad assemblare vicino alla foto e creando sempre con del bi adesivo spessorato l’effetto 3d che sempre mi piace.

Spero che il progetto vi sia piaciuto

Alla prossima

Francesca

PRODOTTI UTILIZZATI:
Pubblicato il

Un selfie all’alba!!

Mettete una vacanza al mare in uno dei posti più belli d’Italia, mettete una mattina con la sveglia all’alba e avrete la storia che racconta questo layout!!

Buongiorno a tutte!! Oggi vi mostro la mia ultima pagina nata per fissare nel tempo un momento speciale: un selfie scattato all’alba l’ultimo giorno delle  vacanze. Ci avevamo provato (io e mio marito) altre due volte a svegliarci all’alba per andare sulla spiaggia, sentire la sabbia fredda sotto i piedi e tuffarci nell’acqua gelida del mare a prima mattina ma entrambe le volte  aveva prevalso la voglia di dormire… Ma non c’è due senza tre giusto?!? Così al terzo tentativo ci siamo riusciti e non potevo non  immortalare il momento con un bel selfie e al ritorno a casa con un bel layout.

Ecco così è nato lui: uno sfondo blu come il mare e giallo come il sole creato con i Color Burst, triangolini embossati con la polvere bianca, schizzi neri e i tre cuori della patterned Mademoiselle Gigì. Ho aggiunto poi i miei amati fiori e una scritta della collezione Sky blue che calzava a pennello con il momento. Qualche cuoricino timbrato qua e là, un badge e il titolo che non poteva che essere Selfie.

Vi lascio le foto e la lista dei prodotti utilizzati alla fine del post.

 

Spero vi sia piaciuto, alla prossima

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il

Insoliti Momenti

Ciao a tutti e ben ritrovati, era da un po’ che non ci vedevamo su blog e più in generale sui social! Purtroppo l’estate per me è stata un po’ così, altalenante, diciamo dagli insoliti momenti, tante le emozioni che ho vissuto, e che tutt’ora vivo. Ma piano piano, a piccolissimi passi mi sto riavvicinando alle cose di tutti i giorni, quanto avrei voluto non fosse stato agosto, probabilmente non avrei nemmeno potuto crogiolarmi nel dolore dovuto alla perdita del mio caro papà! Ma come mi sono sentita ripetere dalle persone a me care e da me stessa più volte, la vita continua e seppur diversa, devo continuare a viverla!

Riprendo proprio dalle emozioni, ricordandomi un momento di divertimento insieme a mio marito Omar nell’estate del 2018. Aspettavamo il caffè al chiosco della spiaggia, e non so per quale strano motivo ci venne in mente di fare le facce delle emoticon, rabbia, disgusto, felicità, stupore e tristezza…queste le emozioni delle nostre foto e di quel particolare momento.

La collezione Oltremare di Creative Studio si è prestata bene all’utilizzo di queste foto estive.

Spero vi sia piaciuto

A presto

Francesca 

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Un LO molto rock con cappellino rosa.

Mentre percorrevamo un breve tratto del mar Egeo, osservavo mia figlia assorta ad ammirare l’orizzonte di un azzurro intenso. Io guardavo il suo cappellino rosa e pensavo a quanto sarebbe stato bene in un LO bicromatico nero e rosa…ehm…lo so…è preoccupante??

Ammetto che da quando pratico questo meraviglioso hobby scrapposo non vedo più la gente e i luoghi attorno a me con gli stessi occhi. Le fotografie hanno assunto un valore speciale. Scatto foto e rubo momenti che finalmente posso custodire ed esaltare in un modo molto più concreto. Questo LO è nato di getto, dal cuore di mamma. Secondo me questi fiori intensi della collezione Scrapper Pride 2019 di Antonia Castriotta si adattano a meraviglia, mentre la pennellata nera di base crea un contrasto molto rock che a mia figlia piace tanto. Lei è la mia più grande ispirazione. Il mio mondo. A me basta davvero poco. La felicità è tutta qui…nel suo meraviglioso cappellino rosa.

Se vi è piaciuto il mio progetto vi invito a cercare il Process Video sul canale Youtube di Creative Studio che a breve verrà pubblicato. Dopo le immagini trovate sempre i prodotti che ho utilizzato. A presto.

 

Eleonora

 

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Un layout per caso!!

Buongiorno, eccomi con l’ultimo post di luglio e con uno dei miei  progetti preferiti: un layout!

E’ una pagina nata un pò per caso… avevo appena ricevuto la Silhouette Cameo 3  e  presa dalla curiosità  ho deciso di tagliare un cut file, in modo da testare la definizione dl taglio e paragonarlo con quello della Cameo 1. Ho aperto la libreria e mi è saltata all’occhio una scritta e senza pensare l’ho inviata e tagliata in bianco. Stupita e contenta del risultato l’ho messa da parte… “intanto penso a come usarla” mi sono detta.

Beh era troppo grande e un layout era perfetto per dargli risalto ma non avevo ancora idea su quale collezione e quale foto usare. Poi tutto è venuto per caso: mi sono ritrovata sulla scrivania la release  “Oltremare” e una foto sbiadita di me e alcune delle mie amiche scattata al Nazionale Asi di maggio. Beh il connubio è stato perfetto e senza pensare ho cominciato a ritagliare le lettere scegliendo tra le varie patterned della collezione e poi via via ho aggiunto colore allo sfondo con i Gelatos che ho sfumato con le dita, per far sì che la scritta, dal contorno bianco, spiccasse sul bazzill anch’esso bianco. Poi ho aggiunto la foto e tutti gli abbellimenti come die cuts, timbrate, fiori, enamel dots, paillettes  e una decorazione di tulle che ho realizzato legando  semplicemente  un rettangolo di tulle con un filo di cotone, in modo che si arricciasse al centro e diventasse una specie di fiore.

Vi lascio le foto e la lista dei materiali.

Spero vi sia piaciuto e vi sia d’ispirazione, alla prossima

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il

Attimi vissuti

Ciao a tutti, oggi mi risulta un po’ difficile scrivervi (sono le 23:40 del 24 Luglio)!! Lo faccio perchè non voglio mai venire meno agli impegni presi, sopratutto quando si tratta di quelli presi con Antonella, persona a cui devo tanto tanto. Lascerò che le dita fluiscano sulla tastiera in preda ai miei pensieri e sentimenti.

Il layout è stato realizzato in una frazione di tempo disponibile della giornata, davvero misera, in cui mi sono seduta alla sedia del mio tavolo creativo e mi sono detta tra me e me “non vorrai mica pensare di riuscire a concentrarti per fare qualcosa di buono?!!!” …e invece eccomi qui! …da un momento di intensa tristezza sono riuscita a fare qualcosa di soddisfacente!

Il layout fa memoria di un momento di relax vissuto l’anno scorso con mio marito Omar, ma ahimè, mi ricorderà sempre altro.

Realizzato con la collezione Oltremare che ho adorato dalla prima pattern, ho ovviamente utilizzato come pattern di sfondo l’effetto legno tiffany, una pattern che non può mai mancare. L’idea era quella di creare una specie di imbuto, una vallata, da cui far uscire il mio adorato paesaggio di montagna, e così con lo zaino in spalla percorrere la strada della vita.

Vi lascio alle foto che sicuramente riescono a parlare molto di più di quanto non riesca a fare io, soprattutto in questo momento!

Spero tanto che il progetto vi sia piaciuto, alla prossima

Francesca

PRODOTTI UTILIZZATI: