Pubblicato il Lascia un commento

A come Amore ❤️

Cos’è che move il sole e l’altre stelle ? Dante ci ha fornito la risposta collocando questi versi bellissimi nel pezzo conclusivo non solo del paradiso, ma dell’intera divina commedia e quanta semplice ed inoppugnabile verità c’è in queste parole! Senza alcun dubbio Intorno all’amore si sono sviluppate le storie più belle. Poeti, scrittori, pittori ci hanno fatto dono di inestimabili perle, ispirandosi proprio al sentimento per eccellenza: l’amore. Se di fronte all’amore il nostro corpo viene colpito da una tempesta chimica, mi sono sempre chiesta cosa avviene  a livello di creatività. Quali sono le molle che saltano ed i meccanismi che si attivano ad esempio per farci sedere ad un tavolo e tirar fuori un Layout come quello di Brigitta?

Forse dovremmo chiederlo proprio a lei 😅. Cosa l’ha spinta a scegliere determinati colori e determinate composizioni. Lo so, lo so, forse mi faccio troppe domande a volte, ma sono fermamente convinta che da qualche parte nello scrapbooking ci sia nascosta una chiave che possa permetterci di capire meglio noi stessi. Una chiave che ci consenta di analizzare le nostre emozioni e questa chiave non è fatta solo di parole, ma di tantissimi piccoli elementi che mi piacerebbe molto imparare a leggere e codificare.

Questi sono gli occhi con cui guardo sempre i vostri lavori. Mi piace la possibilità di potermi fermare, si avete letto bene, ho scritto FERMARE e perdermi in ogni piccolo particolare, che sia una timbrata, una cucitura, una macchia, una sovrapposizione di elementi e chiedermi come mai quella cosa si trova proprio lì, perché se si trova proprio lì un motivo c’è e non è solo riconducibile ad un esercizio di stile. Ed è cosi che imparo a leggere le persone e le loro storie.

Perciò nuotando completamente controcorrente scelgo di rallentare, di fare di meno, di osservare di meno ma scelgo di donare tempo prezioso alla riflessione e questo per me non è tempo perso, anzi. Non sopporto il consumismo che si è sviluppato negli ultimi anni intorno allo scrapbooking. Per me questo rimane un hobby dell’anima e l’anima ha bisogno di lentezza, di ascolto, di riflessione, di pausa e di ripartenza. Questo è il naturale ciclo, quello che ci permette di tirare fuori il meglio da questa attività. Ritroverete questa mia filosofia ovunque, anche nella frequenza di pubblicazione dei post. Da sempre sono un pesce che ama nuotare controcorrente, affidandosi esclusivamente all’istinto, e che ha bisogno di stare bene in quello che fa e non di correre dietro ad un mercato ormai impazzito, che non ci lascia ne tempo ne spazio per poter fare memoria. Io scelgo di fermarmi e perdermi in questa storia che parla d’Amore…

LISTA DEI MATERIALI UTILIZZATI:

Pubblicato il Lascia un commento

Meravigliati Sempre !

In attesa di riprendere le buone e sane abitudini, e mi riferisco all’Italian Scrapper Pride che si è fermato l’anno scorso causa pandemia, come da tradizione le pattern relative a questo progetto nato da momenti di delirante follia, vengono messe in vendita nello shop l’anno successivo a quello dell’edizione del tour, quindi questo è il primissimo progetto in assoluto che vedete con queste carte in formato 12×12.

Quando ho visto questo layout, ho letteralmente strabuzzato gli occhietti! Foto, timbri, die cut si fondono letteralmente con la carta, chapeau mia cara Brigitta, mi hai letteralmente travolta con questo lavoro…. letteralmente, tant’è che ho deciso che ti scraplifterò #sallo!!!

Brigitta ha lavorato su un layering di die cut appartenenti a diverse collezioni seguendo un’assonanza cromatica basata essenzialmente su tre colori: il rosa, l’indigo e il giallo, prendiamo nota perché questi tre colori stanno da dio insieme, non trovate ?

Vi lascio alla visione del layout nel suo insieme e alla lista dei materiali utilizzati, alla prossima!

Pubblicato il Lascia un commento

A tutto divertimento!

Un mare di fiori da cui sbuca una fanciulla divertita. Ho adorato all’istante questo layout che nella sua semplicità mi ha riempito gli occhi, non so come descrivervi meglio la sensazione che ho provato quando l’ho visto per la prima volta.

A volte basta poco, basta poco si fa per dire… occorre avere il guizzo, per far centro con un LO e descrivere in pieno le sfumature di un momento immortalato in una foto ed espresse nei tratti di un sorriso. Questo dovrebbero fare i layout, parlare di un ricordo, mettere su carta sensazioni, profumi, stati d’animo.

Io non sono mai stata in sicilia, ma guardando questo lavoro ho percepito i colori splendidi di una terra vivace fatta essenzialmente di sole e di natura, grazie silvana per avermi fatto sognare un pò ad occhi aperti…. Vi lascio al resto delle foto e alla lista dei materiali utilizzati.

MATERIALI UTILIZZATI: 

Pubblicato il 2 commenti

Ciack si va in scena!

L’ultimo layout su sketch che ho realizzato mi ha lasciato un sacco di domande a cui dovevo trovare una risposta, e cioè nell’ordine, sono capace di attenermi fedelmente ad uno sketch e sopratutto sono in grado di poter lavorare senza die cut, la mia grandissima passione.  Cosi in un pomeriggio di gennaio, attingendo alla bellissima bacheca pinterest della donà, ho scelto questo sketch per scrappare un ricordo prezioso ed unico, il primo autoritratto di Giulia.

Ho lavorato lo sfondo con delle pennellate di acrilico tirate praticamente a secco, e sempre tono su tono ho realizzato una texture con timbrate e modelling past. Ho cercato le carte giuste per poter procedere alla realizzazione delle decorazioni creando delle gradazioni di colore e lavorando quindi sempre tono su tono sia con gli abbellimenti che con le timbrate oltre che con le pattern.

Ho scelto uno schema ricchissimo di particolari, e devo dire che è stata una bella sfida per me che tendo molto spesso ad allontanarmi tantissimo dal canovaccio base , ma questo mi ha permesso di ravanare per bene nei miei cassetti e tirare fuori reperti storici risalenti a quasi un decennio fa!

Anche sulla foto ho mantenuto la stessa impostazione, preferendo utilizzare una foto in bianco e nero lasciando solo il colore della tela che è uguale a quello utilizzato per lo sfondo, in questa maniera la foto è perfettamente amalgamata in questo mare di colori molto forti e vibranti. In tutto il layout ho utilizzato una delle mie plance preferite, ovvero questa, disegnata proprio pensando alla mia piccola ragazza, perennemente insicura e che ha bisogno di trovare il suo spazio nel mondo e di parlare con la sua flebile voce. Parole più giuste per questa foto non potevo trovare, vi lascio al resto delle immagini e alla lista dei materiali utilizzati.

MATERIALI UTILIZZATI:

Pubblicato il Lascia un commento

Scrappa con Noi ⇢ Gennaio

Una decina di giorni fa nel gruppo fb di Creative Studio abbiamo inaugurato la rubrica “Scrappa Con Noi” e per l’occasione io e la donà abbiamo interpretato uno sketch.

Questa è la versione di Francesca, bellissima con questa macchia di blu prepotente che mantiene l’equilibrio di tutto il Lo, facendo da contraltare al blu della foto usata da franscesca. Vi invito a soffermarvi con gli occhi su quanto le saturazioni di quei due blu siano uguali… eh gnente la donà è sempre la donà e la classe non è assolutamente acqua!

Nella diretta inoltre, francesca ci ha dato anche una bellissima idea su come realizzare questi magnifici fiori acquerellati su carta fotografica, se volete sapere come fare, non vi resta altro che gustarvi il video che trovate in fondo al post. Guardare è il primo step per imparare secondo me, guardare come si muovono le mani, come si usa il pennello, come si intinge nell’acqua. Tutto parte dall’osservazione, perciò prendetevi sempre tempo per studiare come le scrappers lavorano.

 

La mia versione dello sketch invece è decisamente più libera, sopratutto sull’uso degli elementi decorativi che invece che trovarsi intorno alla T sono stati disposti sulle due foto. Su questo sketch proprio nella diretta abbiamo lanciato il  contest “The Mask in the New Smile”. Le regole sono semplici. Occorre creare un layout seguendo lo sketch che vi ho mostrato prima. Dovete utilizzare lo stesso titolo che abbiamo usato noi, e per farlo potete acquistare il file presente nello shop —-> https://www.creativestudio.shop/prodotto/timbri-digitali-1/ oppure realizzarlo voi stesse come ha fatto francesca. La scadenza è fissata per il 16 febbraio e le foto vanno caricate nell’album apposito creato su fb e che potete trovare qui  ed in palio ci sono un set di carte digitali con i relativi elementi ritagliabili. In bocca al lupo !!!!

Vi lascio al resto delle foto, e al video della diretta.

MATERIALI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il Lascia un commento

Joy

C’è sempre posto nelle nostre vite per dei piccoli momenti di gioia ed il più delle volte questi momenti sono legati alle persone che ci circondano e che abbiamo quotidianamente accanto a noi. PRESENZA, questa è la mia parola del 2021. Voglio ricordare e dedicare tempo a chi è presente, voglio celebrare la gioia dell’esserci e non voglio mai darla per scontata.

Il layout di Silvana celebra, in un tripudio di fiori, questo preziosissimo sentimento. Grazie Silvana per questa meraviglia, non ho avuto il tempo di dirtelo ma te lo scrivo qui pubblicamente: mi è caduta la mandibola a terra, non solo per la gestione dei colori e dello spazio ma per la capacità di questo Lo di arrivarmi dentro e smuovere particolari corde. Ohhhh questo è lo scrap per me…. perciò GRAZIE!

Su uno sfondo acquerellato in maniera molto delicata, sono state timbrate ed embossate con polvere bianca le foglie della plancia di timbri “Privamera”. Al di sopra e al di sotto di questo elemento una cascata di elementi floreali ritagliati e timbrati, costituiscono la cornice alla foto protagonista del layout. Una fustellata e due sentiments imprimono nella carta tutto quello che accompagna questa foto.

Qualche schizzo di colore per dare a tutta la composizione un pò di profondità ed il LO è servito!!! Alla possima….

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il Lascia un commento

Layout: OK!!

Buongiorno a tutti. Eccomi con un nuovo progetto e stavolta vi propongo un layout. Avevo stampato una foto dei miei ragazzi con il pollice in su ed ho pensato che era il momento giusto per scrapparla, visto il periodo difficile in cui stiamo vivendo. Cerco di  vivere un giorno dopo l’altro, pensando a ciò che posso fare ora, godendo anche delle piccole cose che ho adesso e rimandare a domani il futuro che non conosco ancora.

Per questa foto ho utilizzato vari ritagli di varie collezioni tutte nei toni del blu, soprattutto la Aquarius e la meno recente Sky Blue. Per prima cosa ho scelto una pattern che aveva delle leggere righe grigio/celesti, ho poi creato delle macchie che facessero da sfondo usando un pezzetto di cellophane e due colori di oxide ma stavolta a secco, senza usare acqua in modo da avere più controllo sul colore. Ho poi scelto dei ritagli di varie forme e ho creato lo sfondo sotto la foto. Ho poi abbellito con abbellimenti di varie forme e dimensioni tra cui scrittine, fiorellini, frecce, cornici e una stella. Il titolo è naturalmente OK in chipboard.

Spero vi sia piaciuto e vi sia d’ispirazione

A presto

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

 
Pubblicato il Lascia un commento

Il mese dello scraplift: uno snake album con sorpresa.

Buongiorno amiche creative!!

Rieccomi in pista in questo mese di settembre con un progetto sfizioso.

Come sapete questo è il mese dello scraplift e la scelta tra i progetti delle mie socie è stato arduo. Aggiungete anche che dal mese scorso ho a disposizione solo il materiale che ho potuto stipare nel trolley della scrapper in trasferta (dove pensi di aver messo tutto il necessario… ma ti accorgi che ti manca proprio quella cosa lì, stipata tra le pile di scatoloni!!), ed ecco che la legge di Murphy si applica alla perfezione: se qualcosa deve andare storto lo farà!!

Invece è andato meglio!!

Tra i tanti progetti ho scelto Un bellissimo Layout dentro uno snake album, stapascioso e bellissimo!!

Avevo già in mente la foto, uno dei tanti bei momenti immortalati con mio marito, che ho stampato direttamente su un bazzil bianco 30×30.

Per la base ho utilizzato un foglio acquerello sempre 30×30, che  ho tagliato come il progetto originale.

Ho realizzato poi le macchie di colore con i distress oxide, scegliendone 3 delle tonalità della foto.

Come dicevo prima, è andata meglio perché ho ritrovato vecchi jeans che avevo lasciato qui a Roma, da utilizzare nei miei lavori e perfetti da abbinare al mini!!

 

 

Allora, avete capito a chi mi sono ispirata?

Spero che il progetto vi sia piaciuto e che partecipiate anche voi al mese dello scraplift.

Grazie di essere passati!!

 

Stefania

 

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il Lascia un commento

Divertirsi sempre!

Buongiorno! Come va la vostra estate? Io continuo a scrappare le foto delle vacanze dello scorso anno. In particolare oggi tre foto in sequenza. L’importante è divertirsi sempre,  no?  In questo layout ho destrutturato una delle carte della collezione “Maracaibo” ritagliando i triangoli laterali e riposizionandoli in modo diverso poi, per accentuare le punte, ho cucito a mano i bordi,  ho ritagliato i cuori e incollati su un lato di questi, ho poi inserito le foto che avevo precedentemente incollato dentro le polaroid ritagliate dalla pattern. Ho utilizzato le striscione delle singole pattern, quelle dove da una parte ci sono le scritte della collezione e del marchio e le ho incollate tutte da un lato in verticale, mi piacevano troppo per buttarle. Ho poi decorato  con die cuts e e fustellate di rametti  per completare.  Vi lascio alle foto e alla lista dei materiali.

Spero vi sia piaciuto e vi sia d’ispirazione.

A presto

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

 
Pubblicato il Lascia un commento

Momenti speciali tra sorelle.

Buongiorno a tutti!

La settimana scorsa a Bruxelles c’è stata un’ondata di caldo eccezionale…avrei voluto essere al mare, invece mi è toccato preparare i pacchi per il trasloco!!

Fortunatamente mi vengono in aiuto le foto, una in particolare, scattata il 15 agosto di qualche anno fa a Bellaria.

Una vacanza che ho nel cuore: io e la mia sister solo con i figli. Abbiamo passato proprio dei bei momenti spensierati!!

La ripropongo spesso questa foto…è il mio “posto” felice!

Riguardandola meglio, mi sono accorta che i colori dei nostri abiti sono proprio delle tonalità delle nuove carte Maracaibo, specialmente quella con gli esagoni.  Si è capito che adoro gli esagoni??

Non potevo esimermi dal realizzare un nuovo layout, utilizzando ancora una volta gli esagoni.

 

 

Sulla base ho dapprima passato uno stencil con il gesso, poi ho spatasciato  il colore acrilo, in modo da ottenere un netto contrasto con il bianco del foglio.

Dalla patterned ho ritagliato vari esagoni che ho cucito  sul foglio posizionandoli in diagonale.

Sul lato destro del foglio ho cucito la cimosa che si trova al fondo del foglio.

Ed eccoci qui, vicino al cuore, migliori amiche sempre! E presto ancora più vicine!!

 

 

Spero che il layout vi sia piaciuto e vi possa essere di ispirazione.

Grazie di essere passati!

 

Stefania

 

PRODOTTI UTILIZZATI: