Pubblicato il

Special Guest ⇢ Alessandra Calabrese

Ed arrivato fine Novembre, oramai manca pochissimo al Natale, ma oggi è ancora il 30 del mese, e chi lo sa che cosa succede il 30 di ogni mese? Ebbene si, esce il post Guest di Creative Studio, ed oggi a farci compagnia con un progetto natalizio e tutto colorato e frizzante come lei è la nostra Alessandra Calabrese, meglio conosciuta sul web come Tata. Alessandra ha realizzato un December Daily davvero speciale per questo post, ricco di dettagli e di spunti creativi, ma ora lascio a lei la parola.

Ciao a tutti, inizio dicendo che essere qui a scrivere per Creative Studio, è davvero un onore. Sono Alessandra, Tata per chi mi conosce, ho 33 anni e vivo in Lucania. Lo scrap l’ho incontrato 3 anni fa ed è diventato la mia isola felice che tira fuori la me più vera: insomma è la mia dimensione.

Il progetto che ho realizzato è un December Daily che raccoglierà le foto del Natale ormai alle porte. Tutte le pagine hanno l’altezza di 15 cm e sono poi tagliate o cordonate in modo da realizzare dei giochi con tasche e movimenti pop-up.


Ho scelto di proposito questa altezza in quanto per la realizzazione dell’intero lavoro ho utilizzato un pad 6×6 single face e un pad sempre 6×6 double face della collezione “Natale all’improvviso”. Per la rilegatura ho usato un meccanismo con 3 anelli, che mediante delle alette con tre fori, realizzate con il bazzill e attaccate alle pagine, compongono la struttura per poter rilegare.


L’intero December Daily, è poi ancorato attraverso del twine, tramite gli anelli, ad una copertina realizzata usando due pezzi 15×15 cm di cartone vegetale da 1 mm e un pezzo 5×15 per il dorsino. Ho decorato poi il tutto con i die cut non solo della collezione “Natale all’improvviso”, ma anche con quelli della collezione “Natale nel cuore”.

Spero che questo lavoro possa esservi d’ispirazione e che questo Natale sia per voi uno dei più belli… io posso dire di essere pronta a immortalare e conservare il ricordo di ogni emozione che mi regalerà.

Alessandra

FACEBOOK
INSTAGRAM

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il

Un LO dentro uno SNAKE Album.

A me piace tantissimo ottimizzare la carta, quindi ho pensato che questa struttura si prestasse davvero tanto alle mie esigenze. Realizzato con un formato 30 x 30 cm. il mio mini SNAKE si snoda con un movimento appunto a “serpentello”. Il taglio particolare della carta permette di ottenere molte pagine da personalizzare ma…la cosa che più mi piace di questo progetto è la SORPRESA che può contenere al suo interno.

Se anche voi avete una foto che amate particolarmente e desiderate donarla a chi vi sta a cuore, questa struttura permette di stamparla in un formato massimo appunto di 30 cm x 30. Quasi un LO racchiuso in un mini. Davvero di grande effetto e semplice da realizzare. Tanto ormai lo avete capito che sono in mood natalizio 😉

Se avete piacere di vedere con i vostri occhi come si snoda il mio mini album potete visionare il video nella pagina FB del gruppo di Creative Studio. Alla fine dell’articolo potete trovare i materiali che ho utilizzato. A presto. Smack!!

 

Eleonora

 

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il

Un piccolo mini per un giorno speciale!

Buongiorno!! Come ogni 8 del mese oggi vi farò compagnia e cercherò di ispirarvi con un mio progetto. Per il post di oggi  ho deciso di realizzare un mini che contenesse le foto di un giorno molto speciale. Il mese scorso io e mio marito siamo stati invitati al matrimonio di un carissimo amico nientedimeno che in un Castello con la C maiuscola,  situato tra gli ulivi secolari e le viti in una località della Puglia. Immerso tra la natura, le palme e tante  piante in fiore si erge questo castello che ti porta ad un’altra epoca e ti fa sentire un pò principessa. Naturalmente abbiamo fatto varie foto che ho racchiuso in piccolo mini album, la collezione Polvere di Stelle mi è stata molto d’aiuto a incorniciare le foto. Ho realizzato la struttura piegando a doppio le carte single Side per creare le pagine e incollandole una contro l’altra dalla parte del bianco, ho applicato una costola con il cartoncino millerighe e alla fine ho  applicato un nastrino per chiuderlo.

Ho giocato con fustelle a cuore e a cerchio per creare delle finestre da cui si affacciano i personaggi delle foto, poi die cuts, timbrate e fustellate hanno reso il tutto speciale come quel giorno!

Vi lascio le foto e la lista dei prodotti usati.

Ho anche registrato un video in cui lo sfoglio per mostrare  meglio i dettagli che arriverà a breve.

Spero vi sia piaciuto

Alla prossima

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Special Guest ⇢ Sara Calenzani

Ed eccoci ritrovati con il consueto appuntamento Guest di Creative Studio!! Lei è davvero brava, la si trova spesso tra le pagine di Creative Studio. Ha sempre le mani in pasta, spesso fino ad ore tarde della notte, e questa volta ha realizzato un progetto tutto per noi, davvero particolare! Sono sicura che più di qualcuna avrà uno spunto creativo! Ma ora lascio la parola a lei…

Ciao a tutti mi presento un po’ cercando di far svanire o almeno ridurre un pochino l’ansia da prestazione che mi sale vedendo tutti progetti di fantastiche creative che ci sono qui sul blog di Creative Studio.

Mi chiamo Sara, ho 41 anni ahimè (anche se sono convinta di averne molti di meno!) vivo e abito in un piccolo paesino di campagna in provincia di Milano. Da sempre attirata da tutto ciò che mi permette di creare, ma allontanata dal mondo creativo all’arrivo dei miei gemelli quasi dodici anni orsono, mi ci sono ri-affacciata circa due anni fa incontrando quasi per caso e per gioco il mondo scrap e me ne sono letteralmente innamorata.

Il progetto che vado a presentarvi é un po’ home decor e un po’ mini e l’intenzione quella di voler raccontare un po’ di me: il mio lavoro, lo scrap e la famiglia. Ho infatti, volutamente inserito materiali di recupero che utilizzo tutti i giorni, ed essendo production manager di una azienda legata al settore dell’arredamento non poteva mancare il legno!

La basetta infatti è realizzata con legno di rovere, al quale ho fatto realizzare una scanalatura per poter inserire la tela di fondo. La base è al naturale, ho solo passato una cera d’api neutra.


Lo sfondo è realizzato con due pannelli in forex (un materiale sempre di recupero simile al cartonlegno) L.26cm x H.18cm ciascuno spesso 3mm. Su uno dei due ho fatto dei fori in cui ho incassato le calamite che m serviranno per tenere ancorato il mio minialbum (le calamite sono nascoste dietro la fascia in jeans anch’essa di recupero ovviamente!).

Ho rivestito ognuno dei due pannelli con del bazzil bianco tramato, li ho incollati tra di loro e su quello dove c’erano le calamite ho realizzato una sorta di layout, posizionando in basso a destra il mio minialbum. Un’altra cosa che mi piace fare è abbinare materiali diversi e riciclare (se ancora non si era capito) ciò che mi capita tra le mani. La copertina del mini per esempio è un acetato piuttosto sostenuto che in realtà era l’involucro di una candela che mi è stata regalata , l’avreste mai detto?


Il mini è un accordion realizzato tagliando 2 strisce H.8cm da un foglio 30cm x 30cm della collezione sky blue, cordonate a 8cm e facendo poi un ulteriore cordonatura a 7,8cm per creare un piccolo dorsino per gli abbellimenti spessorati.


Ho lasciato in copertina la pagina che risultava 6cm e ho incollato quella dell’altra fascia con l’ultima, realizzando una tasca. Tutto l’album è stato decorato con i die-cut della stessa collezione, con qualche altro abbellimento ritagliato dalle carte della stessa collezione e del filo. Infine il twine utilizzato per chiudere l’album che richiama quello sul layout che sostiene una nappina realizzata con il jeans.

Spero che il mio progetto vi sia piaciuto e che vi possa essere d’ispirazione.

Un abbraccio.

Sara

PRODOTTI UTILIZZATI: 

Pubblicato il

Un Prezioso Mini

Ciao a tutti!! Pronti per un nuovo post sul blog di Creative Studio? …spero proprio di si, perché oggi tocca me farvi vedere quello che ho preparato per il post DT.

Non so voi, ma io sono solita a non buttare mai nessun tipo di scatola, piccola o grande che sia, adoro le scatole e ciò che vi si possa trovare al loro interno. Anita, una delle mie nipoti, è come me, adora le scatole e soprattutto le cose preziose, ed è proprio da qui che è nato un piccolo pensiero per lei, che è affascinata sempre dai lavori della zia (grande orgoglio di famiglia!!). La scatolina con apertura a molla è una banalissima confezione di una marca abbastanza nota di gioielli.

E’ passato da poco il mio compleanno, e avevo questa scatolina che bazzicava sopra la scrivania, così ecco che giorno dopo giorno, pensiero dopo pensiero, ho deciso cosa sarebbe diventata.

A questo punto credo che ne dovrò realizzare almeno altri due per le altre nipoti, ma intanto vi faccio vedere quello realizzato per Anita.

Partendo dalla scatola, ho eliminato all’interno le parti nere, che rendevano il tutto un po’ troppo cupo, e l’ho rivestita in egual modo con della stoffa di cotone effetto juta. L’esterno è stato rivestito con la carta pattern di Creative Studio, utilizzando la collezione “Polvere di Stelle” dedicata alle piccole e grandi lady. Ho utilizzato la macchina da cucire perchè adoro troppo l’effetto cucito e i fili tagliati.

Il mini è davvero molto piccolo, ma sono sicurissima che alla mia Anita piacerà molto!!! Infatti le misure sono 4,5×4 cm più i 3 cm di dorso del mini!

Lavorato con schizzi di china nera, qualche timbro e i die cut è un susseguirsi di foto e messaggi per la destinataria che essendo in terza elementare riuscirà sicuramente a comprendere.

Spero davvero che il progetto vi sia piaciuto

alla prossima

Francesca

PRODOTTI UTILIZZATI

Pubblicato il

Un mini tutto spolverato di stelle

La collezione Polvere di Stelle ha colpito ancora. Il mini che vedete oggi è il progetto che ho proposto sabato 5 ottobre a Como per un corso tutto Creative Studio. E’ stata un’esperienza meravigliosa che mi ha lasciato un bagaglio molto speciale. Donne fantastiche che hanno spatasciato insieme a me in un clima molto sereno e disteso. Il team di Laura Milani di Di corso in Corso è composto da persone molto professionali e disponibili e dio mi sono trovata subito a mio agio. Questo incredibile hobby mi sta dando l’opportunità di allargare i miei orizzonti e di perdere parecchi treni…ma questa è un’altra storia 😀 Vi lascio alle immagini e vi auguro un buonissimo week end.

Eleonora

 

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Avventura, libertà e felicità…ricordi di un’estate!

Ciao a tutto il mondo di Creative Studio. Oggi sono qui a tenervi compagnia con un mini…uno di quelli cicciotti pieni di pagine e di foto! Ormai siamo quasi ad ottobre ma io non mi rassegno alla fine dell’estate e continuo a scrappare  le foto delle vacanze che abbiamo trascorso nel meraviglioso Salento. In questo mini ho voluto raccogliere le foto più belle e significative della bellissima giornata passata ad Ostuni!

E’ un mini con copertina rigida a cui ho applicato due anelli per inserire le pagine. Ho avuto così modo di giocare con alette e inserti. Ho utilizzato la collezione Oltremare in tutta la sua interezza…ho solo aggiunto vari timbri di altre collezioni, oxide e varie fustellate di fiori e rametti. La particolarità è il buco a rombo sulla copertina dove si intravede la decorazione della prima pagina!

Vi lascio alle foto… a breve inserito anche un video in modo da farvelo vedere meglio.

 

 

Spero vi sia piaciuto e vi sia d’ispirazione.

Cinzia

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Un mini chiamato ATENE.

Atene è la capitale della Grecia nonché il cuore dell’antica Grecia, grande civiltà e impero potente. Avevo già esplorato questa meravigliosa città ricca di storia e fascino e quest’anno ho deciso di portare la mia Asia prima di volare verso Santorini. Ci siamo fermate 3 giorni e abbiamo visitato i vari monumenti del V secolo a.C. di cui è dominata la città e cioè l’Acropoli, una cittadella in cima a una collina dove sorgono antichi edifici come il tempio di Partenone con le sue colonne. Il Museo dell’Acropoli e il Museo archeologico nazionale che conservano sculture, vasi, gioielli e altri reperti dell’antica Grecia.

Il caldo cocente di quest’estate ci ha inizialmente preoccupate ma la temperatura e il clima asciutto della città ci ha piacevolmente stupite.

Purtroppo non ho tantissimi selfie di questo viaggio 😀 perchè la telecamera interna del mio cell ha deciso di abbandonarmi definitivamente proprio nel momento del bisogno. Tutto ciò che rimane sono alcuni scatti di Asia e poche foto su di lei e non potevo non trovare il modo di custodire questi pochi ricordi intensi. Le collezioni di Antonella mi vengono sempre in aiuto e mi danno sempre molta ispirazione.

Ho deciso di personalizzare il “mini mini” scrivendo una lettera per pagina della parola ATENE (tagliata con la Silhouette Cameo). Non so se sono riuscita a rendere l’idea e se la scritta si legge bene ma è un piccolo album che mi sta molto a cuore.

Da Antonella mi sono rifornita dei die cuts di tutte le sue collezioni precedenti alla mia comparsa nel DT. Vedrete come ho mescolato il tutto e come tutti i suoi abbellimenti si abbinino perfettamente tra loro…ma io amo tutto di Creative Studio…che ve lo dico a fare? Per il titolo ho usato sentiment die cuts sempre in vendita nel suo shop. Poi come sempre ho spatasciato a cuore libero come amo fare. E’ davvero terapeutico e rilassante per me fare scrap!!

Alla fine dell’articolo e delle immagini troverete come sempre i prodotti che ho utilizzato per il mio progetto. Kalimera a tutte voi!

Eleonora

 

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il

Una Card Pop Up per il mio scrittore preferito.

Si respira sempre aria fresca qui nel blog di Creative Studio e anche la temperatura mite di questo inizio settembre finalmente mi aggrada. Per il mio progetto di oggi ho cercato una collezione che avesse i colori caldi e il profumo dell’autunno che è alle porte. La collezione Scrapper Pride 2018 è sempre attuale e secondo me intramontabile, al punto che mi ha ispirata nella realizzazione di questa Pop Up card.

Ultimamente sono alla ricerca di virtuosismi cartotecnici semplici e divertenti, anche se preferisco sempre aggiungere una fotografia ai miei progetti. Questa volta ho costruito una card con una struttura davvero molto facile e veloce ma l’effetto è sicuramente “WOW”.

Eseguendo due piccoli tagli laterali al centro del foglio si ottiene il supporto per ospitare il messaggio o l’immagine che si vuole evidenziare. Io ho scelto la macchina da scrivere per comunicare un messaggio a…indovinate a chi??? Giusto!! Lo scrittore della mia vita in questo caso è lei! Ormai la conoscete tutte. Una parte essenziale di me. E’ lei che ormai traccia, scrive e scandisce tutti i miei giorni. La mia adolescente del cuore nonchè il mio frastuono che amo tanto.

Se vi è piaciuta la mia card potete provare a realizzarla utilizzando i materiali che troverete come sempre dopo le immagini. Buon settembre.

Eleonora

 

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il

Special Guest ⇢ Chiara Vizzi

E’ arrivato anche per questo mese l’appuntamento con la guest di Creative Studio, la nostra ricerca, spazia…tra le creative dai nomi più conosciuti e quelle che restano un po’ nelle retrovie, ma che hanno davvero tanto da regalarci, spunti creativi, colore e soprattutto tanto amore!!! Lei la definirei una pazza creativa super colorata, mentre il suo progetto un’esplosione di amore, ma vediamo un po’ come si presenta!!

Eccomi qui, sono Chiara anche se tutti mi chiamano Vizzina (e decisamente non perché sono piccolina!). Ho 34 anni, vivo a Roma da 10 anni con mio marito, le mie due pesti di 6 e 4 anni e un cagnolone testardo. In realtà però sono milanese di nascita!

Quando mi è stato chiesto di realizzare un progetto come “guest”, a parte l’incredulità, mi sono sentita persa per un momento.. Ma poi, ringraziandovi ancora tantissimo per questa opportunità, mi sono buttata. Ho scelto la collezione “Oltremare” perché mi sembrava perfetta per la mini vacanza che abbiamo fatto a maggio in Toscana per l’anniversario del nostro matrimonio. Così avrò già pronto il regalo per mio marito per l’anniversario di fidanzamento (eh si, festeggiamo ancora entrambe le date. Ogni motivo è buono per un regalo scrapposo).

La struttura è semplice: cartone pressato con rilegatura a spina. Per la copertina ho utilizzato l’acetato cucito al bazzil crema. Mentre all’interno del dorsino si cela una taschina per una mini tag. La cornice all’interno contiene un mini-nel-mini che si mantiene all’acetato con una calamitina. Un paio di pagine, invece, sono delle tasche che contengono delle bustine porta-tag. Spero vi piaccia!

Per me è stata una bella sfida ma sono contenta di aver accettato e non aver ceduto all’ansia! 🙂

Grazie.

Chiara

Qui i suoi contatti:

Facebook 

Instagram

La Vizzina Blog