Pubblicato il Lascia un commento

Aria di libertá

Buongiorno carissime!!

Questo mese sono un po’ in ritardo perché gli impegni lavorativi e di mamma taxi driver  🙂 mi hanno nuovamente e fortunatamente fagocitato.

Era bello avere tanto tempo a disposizione per creare ma la serenitá di questa normalitá ritrovata per me vale molto molto di piú.

Durante uno degli scorsi weekend siamo usciti a fare una bella escursione in Lessinia , sui nostri meravigliosi monti… é stata una giornata davvero splendida, che sapeva di libertá e di traguardi raggiunti.

Ho voluto racchiudere questi ricordi in un mini album…la struttura é abbastanza classica , con una copertina rigida rivestita e una rilegatura semplice.

All’esterno ho voluto utilizzare una chiusura a gancio decorativa simil ottone, che richiama gli angolini metallici, il porta etichetta laterale e il ciondolo. Adoro l’effetto un po’ retró che regalano all’album.

Ho pensato che le carte e i die cut piú adatti fossero quelli della collezione Oltremare e Luna Park, rimanendo sui colori del verde, giallo e lilla.

Le foto come mia consuetudine sono in bianco e nero, tranne quella centrale, che ho diviso in tre parti : ho cercato di darle cosí proprio un posto d’onore all’ interno del progetto.

Vi lascio qui di seguito un po’ di foto e un piccolo video dell’album.

 

Spero tanto che questo mio progetto vi sia piaciuto e vi auguro una serena e indimenticabile continuazione d’estate.

Un abbraccio

Cristina

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il Lascia un commento

Un regalo speciale

Buongiorno carissime!

Oggi sono io a tenervi compagnia qui sul blog con un packaging semplice ma speciale perché racchiude al suo interno un regalo davvero prezioso.

La mia bambina ha finito il suo quinquennio alla scuola primaria e serviva un modo carino per presentare ai maestri il nostro regalo di fine avventura… una pen drive con dentro tutto l’amore dei bambini per i loro maestri, tanti ricordi, foto e pensieri…

Tempo fa avevo visto da qualche parte una scatola di una bomboniera che aveva proprio questa apertura particolare…mi era piaciuta tanto e cosí ho provato a riproporla.

La struttura é fatta col Bazzil in diversi colori…bianco e due tonalitá di grigio, che a mio parere si sposano benissimo con la collezione Oltremare di Antonella e sono adattissime per un regalo unisex.

Ho rivestito le varie parti con le carte della collezione Oltremare, e abbellito l’esterno e l’interno con i diecuts della stessa collezione.

Nella decorazione ho poi usato della garza, un materiale che adoro e che cerco sempre di inserire nei miei lavori, perché dá un senso di movimento e di morbidezza. Nella chiusura della scatolina e all’interno per fermare la chiavetta ho utilizzato un classicissimo twine bianco e nero.

Il cuoricino giallo fa parte della plancia “Gli anni migliori”; ho timbrato i cuoricini su un cartoncino colorato con l’Oxide giallo ,li ho poi ritagliati e coperti con uno strato di Glossy Accent. Dalla stessa plancia ho timbrato i sentiment che mi sono sembrati adattissimi per l’occasione.

Per ultimo ho timbrato la scritta della plancia “Profumo di Primavera” su del Polishrink per creare il ciondolino fissato al twine della chiusura.

E’ un packaging semplice e molto versatile per contenere piccoli oggetti, basta variare un po’ le misure!

Spero che questo progettino vi sia piaciuto e vi sia da spunto per i vostri regali futuri !!

A prestissimo!!

Cristina

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il 3 commenti

Un mini per grandi sogni

E’ un grande, grandissimo onore per me essere qui e un enorme privilegio.

Il primo progetto che vi presento e’ un mini carico di buoni auspici e di grandi sogni.

E’ per mia figlia, ma lo dedico a chi amo e a tutte voi… ai vostri progetti rimasti congelati in questo periodo sospeso, ai vostri sogni fermi li’ nell’attesa … La ripartenza ci sara’ e noi dovremo  accoglierla con entusiasmo .

Sono partita da una struttura lineare facile facile, per potermi poi concentrare sulla decorazione e non avere limiti di misure o ingombri particolari.

La pagina e’ un rettangolo semplicissimo e la rilegatura a 3 anelli mi ha consentito di abbondare con abbellimenti e sovrapposizioni strada facendo, senza pensare troppo agli spazi da rispettare.

Adoro lasciare le foto in bianco e nero, solitamente nei miei lavori sono cosí …credo che valorizzino di piú la decorazione attorno, oltre che ad avere un fascino davvero speciale.

Questo progetto non richiede tanta attrezzatura, anzi… Basta una rilegatura ad anelli e un perforatore a un foro.. un ottimo modo per iniziare!!

Vi lascio qui sotto un pó di particolari e un piccolo video.

 

Spero tanto che vi sia piaciuto!

A prestissimo

Cristina

MATERIALI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il 2 commenti

Special Guest ⇢ Vania Lotti

Questo 2019 volge al temine e con esso si chiude anche la nostra esperienza con le Special Guest, scrapppers dal talento indiscusso che ci hanno deliziato con progetti insoliti e idee da rielaborare e rendere nostre. Per me è stato davvero emozionante ospitarvi tra queste pagine. Amo questo blog e la ricchezza che racchiude al suo interno. Per me queste pagine faranno memoria di un percorso a volte in discesa e a volte in estrema salita, percorso che però continua a farmi battere il cuore e a farmi sentire viva.

La vita è fidarci dei nostri sentimenti, affrontare i rischi, trovare la felicità valorizzando i ricordi ed imparando dal passato. La vita è vivere il momento e renderlo il migliore possibile, senza sapere cosa succederà dopo. Vi lascio con queste parole ad aspettare un nuovo anno ricco di promesse e di desideri con l’augurio di ritrovarvi qui ❤️.

Ciao ho deciso di provarci ogni occasione è per me uno stimolo per imparare . Mi chiamo Vania, ho 40 anni e sono una mamma.

Abito in un posto stupendo dove la natura riesce ancora a stupirmi. Adoro provare sperimentare e imparare cose nuove.

Spesso per le mie creazioni parto da un’idea mentre molte volte l’istinto la fa da padrone e il progetto si plasma man mano .

Adoro tutto ciò che è creatività e quando qualcosa mi colpisce si capisce al volo.

Amo i colori i materiali e a volte provo a unire le cose come per questo mini per  il quale ho tagliato e colorato le copertine in compensato , spero vi piaccia grazie per l’opportunità

Vania

Pubblicato il Lascia un commento

Special Guest ⇢ Alessandra Calabrese

Ed arrivato fine Novembre, oramai manca pochissimo al Natale, ma oggi è ancora il 30 del mese, e chi lo sa che cosa succede il 30 di ogni mese? Ebbene si, esce il post Guest di Creative Studio, ed oggi a farci compagnia con un progetto natalizio e tutto colorato e frizzante come lei è la nostra Alessandra Calabrese, meglio conosciuta sul web come Tata. Alessandra ha realizzato un December Daily davvero speciale per questo post, ricco di dettagli e di spunti creativi, ma ora lascio a lei la parola.

Ciao a tutti, inizio dicendo che essere qui a scrivere per Creative Studio, è davvero un onore. Sono Alessandra, Tata per chi mi conosce, ho 33 anni e vivo in Lucania. Lo scrap l’ho incontrato 3 anni fa ed è diventato la mia isola felice che tira fuori la me più vera: insomma è la mia dimensione.

Il progetto che ho realizzato è un December Daily che raccoglierà le foto del Natale ormai alle porte. Tutte le pagine hanno l’altezza di 15 cm e sono poi tagliate o cordonate in modo da realizzare dei giochi con tasche e movimenti pop-up.


Ho scelto di proposito questa altezza in quanto per la realizzazione dell’intero lavoro ho utilizzato un pad 6×6 single face e un pad sempre 6×6 double face della collezione “Natale all’improvviso”. Per la rilegatura ho usato un meccanismo con 3 anelli, che mediante delle alette con tre fori, realizzate con il bazzill e attaccate alle pagine, compongono la struttura per poter rilegare.


L’intero December Daily, è poi ancorato attraverso del twine, tramite gli anelli, ad una copertina realizzata usando due pezzi 15×15 cm di cartone vegetale da 1 mm e un pezzo 5×15 per il dorsino. Ho decorato poi il tutto con i die cut non solo della collezione “Natale all’improvviso”, ma anche con quelli della collezione “Natale nel cuore”.

Spero che questo lavoro possa esservi d’ispirazione e che questo Natale sia per voi uno dei più belli… io posso dire di essere pronta a immortalare e conservare il ricordo di ogni emozione che mi regalerà.

Alessandra

FACEBOOK
INSTAGRAM

PRODOTTI UTILIZZATI:

Pubblicato il Lascia un commento

Chi sara la Special Guest di Dicembre?

Ci apprestiamo a concludere un anno in cui abbiamo ospitato tante scrappers, alcuni volti noti altri meno, ma tutte hanno lasciato in questo blog tanta bellezza e di questo io vorrei ringraziarle ancora una volta. Mi avete stupito con progetti insoliti, siete state machiavelliche nelle vostre elucubrazioni creative ad avete dato ancora più valore a questo piccolo posticino.

GRAZIE !!!

L’esperienza Special Guest si chiude quest’anno, per il prossimo altre cose ci attendono, ma ci tenevo a concludere con il botto e so che da qualche parte si nasconde un talento che io ancora non  conosco, lo so per certo. Per questo ho deciso di lasciare l’ultimo post aperto alla partecipazione di chi ha voglia mettersi in gioco e superare le paure legate al proprio non sentirsi all’altezza. Siete capaci di cose meravigliose #sapevatelo!!!

Entro il 22 dicembre dovrete far pervenire 5 belle foto di un vostro progetto inedito, e se li avete anche video di presentazione o video tutorial, ma non necessari alla partecipazione. La mail dovrà anche contenere una breve descrizione di se e una foto personale. Noi del DT avremo il duro compiti di scegliere chi sarà l’ultima Special Guest per Creative Studio e la scrapper lo scoprirà con il post del 30 dicembre in cui svelerò anche il premio che si aggiudicherà. Non fatevi prendere dall’ansia e partecipate, l’indirizzo a cui inviare tutto è info@creativestudio.shop.

Un ultimo ringraziamento vorrei farlo a Francesca che ha gestito tutta la faccenda Special Guest, creativa di prim’ordine e ottimo braccio destro, grazie di cuore francesca… a proposito l’idea è stata sua … io ho detto semplicemente si 😊.

Pubblicato il Lascia un commento

Special Guest ⇢ Sara Calenzani

Ed eccoci ritrovati con il consueto appuntamento Guest di Creative Studio!! Lei è davvero brava, la si trova spesso tra le pagine di Creative Studio. Ha sempre le mani in pasta, spesso fino ad ore tarde della notte, e questa volta ha realizzato un progetto tutto per noi, davvero particolare! Sono sicura che più di qualcuna avrà uno spunto creativo! Ma ora lascio la parola a lei…

Ciao a tutti mi presento un po’ cercando di far svanire o almeno ridurre un pochino l’ansia da prestazione che mi sale vedendo tutti progetti di fantastiche creative che ci sono qui sul blog di Creative Studio.

Mi chiamo Sara, ho 41 anni ahimè (anche se sono convinta di averne molti di meno!) vivo e abito in un piccolo paesino di campagna in provincia di Milano. Da sempre attirata da tutto ciò che mi permette di creare, ma allontanata dal mondo creativo all’arrivo dei miei gemelli quasi dodici anni orsono, mi ci sono ri-affacciata circa due anni fa incontrando quasi per caso e per gioco il mondo scrap e me ne sono letteralmente innamorata.

Il progetto che vado a presentarvi é un po’ home decor e un po’ mini e l’intenzione quella di voler raccontare un po’ di me: il mio lavoro, lo scrap e la famiglia. Ho infatti, volutamente inserito materiali di recupero che utilizzo tutti i giorni, ed essendo production manager di una azienda legata al settore dell’arredamento non poteva mancare il legno!

La basetta infatti è realizzata con legno di rovere, al quale ho fatto realizzare una scanalatura per poter inserire la tela di fondo. La base è al naturale, ho solo passato una cera d’api neutra.


Lo sfondo è realizzato con due pannelli in forex (un materiale sempre di recupero simile al cartonlegno) L.26cm x H.18cm ciascuno spesso 3mm. Su uno dei due ho fatto dei fori in cui ho incassato le calamite che m serviranno per tenere ancorato il mio minialbum (le calamite sono nascoste dietro la fascia in jeans anch’essa di recupero ovviamente!).

Ho rivestito ognuno dei due pannelli con del bazzil bianco tramato, li ho incollati tra di loro e su quello dove c’erano le calamite ho realizzato una sorta di layout, posizionando in basso a destra il mio minialbum. Un’altra cosa che mi piace fare è abbinare materiali diversi e riciclare (se ancora non si era capito) ciò che mi capita tra le mani. La copertina del mini per esempio è un acetato piuttosto sostenuto che in realtà era l’involucro di una candela che mi è stata regalata , l’avreste mai detto?


Il mini è un accordion realizzato tagliando 2 strisce H.8cm da un foglio 30cm x 30cm della collezione sky blue, cordonate a 8cm e facendo poi un ulteriore cordonatura a 7,8cm per creare un piccolo dorsino per gli abbellimenti spessorati.


Ho lasciato in copertina la pagina che risultava 6cm e ho incollato quella dell’altra fascia con l’ultima, realizzando una tasca. Tutto l’album è stato decorato con i die-cut della stessa collezione, con qualche altro abbellimento ritagliato dalle carte della stessa collezione e del filo. Infine il twine utilizzato per chiudere l’album che richiama quello sul layout che sostiene una nappina realizzata con il jeans.

Spero che il mio progetto vi sia piaciuto e che vi possa essere d’ispirazione.

Un abbraccio.

Sara

PRODOTTI UTILIZZATI: 

Pubblicato il Lascia un commento

Special Guest ⇢ Sabrina Perna

Ed eccoci con il consueto appuntamento mensile con la Guest di Creative Studio, in ogni cosa che fa, io la riconosco, lei è molto mixed media e oggi ci fa compagnia con un progetto davvero bellissimo ed elegante, ma lasciamo la parola a lei…

ciao! Sono Sabrina Perna ma i più mi chiamano Sab. Che dire di me….. tralasciando la parte personale 🙂 creativamente sono una pasticciona! mi piace sporcarmi le mani, mi piace il mixed media! Per me è diventato uno stile di vita e amo trasmettere la mia infinita passione per quello che faccio!

Ho sempre seguito e apprezzato Antonella da quando ha creato la sua linea di prodotti e nonostante io abbia uno stile più “sporco” ho accettato questa sfida con piace.

Ho creato queste taggone (non riesco a lavorare nel piccolo!) sorelle ma non gemelle! Le ho rese un po’ più mie usando pasta cracklè, spray e timbrate imprecise! La scritta “sii audace” l’ho usata due volte perchè è vero, nella vita bisogna essere un po’ audaci!”

Spero siano state per voi fonte di ispirazione creativa.

Ciao

Sabrina

instangram

PRODOTTI UTILIZZATI:

 

Pubblicato il 2 commenti

Special Guest ⇢ Chiara Vizzi

E’ arrivato anche per questo mese l’appuntamento con la guest di Creative Studio, la nostra ricerca, spazia…tra le creative dai nomi più conosciuti e quelle che restano un po’ nelle retrovie, ma che hanno davvero tanto da regalarci, spunti creativi, colore e soprattutto tanto amore!!! Lei la definirei una pazza creativa super colorata, mentre il suo progetto un’esplosione di amore, ma vediamo un po’ come si presenta!!

Eccomi qui, sono Chiara anche se tutti mi chiamano Vizzina (e decisamente non perché sono piccolina!). Ho 34 anni, vivo a Roma da 10 anni con mio marito, le mie due pesti di 6 e 4 anni e un cagnolone testardo. In realtà però sono milanese di nascita!

Quando mi è stato chiesto di realizzare un progetto come “guest”, a parte l’incredulità, mi sono sentita persa per un momento.. Ma poi, ringraziandovi ancora tantissimo per questa opportunità, mi sono buttata. Ho scelto la collezione “Oltremare” perché mi sembrava perfetta per la mini vacanza che abbiamo fatto a maggio in Toscana per l’anniversario del nostro matrimonio. Così avrò già pronto il regalo per mio marito per l’anniversario di fidanzamento (eh si, festeggiamo ancora entrambe le date. Ogni motivo è buono per un regalo scrapposo).

La struttura è semplice: cartone pressato con rilegatura a spina. Per la copertina ho utilizzato l’acetato cucito al bazzil crema. Mentre all’interno del dorsino si cela una taschina per una mini tag. La cornice all’interno contiene un mini-nel-mini che si mantiene all’acetato con una calamitina. Un paio di pagine, invece, sono delle tasche che contengono delle bustine porta-tag. Spero vi piaccia!

Per me è stata una bella sfida ma sono contenta di aver accettato e non aver ceduto all’ansia! 🙂

Grazie.

Chiara

Qui i suoi contatti:

Facebook 

Instagram

La Vizzina Blog

Pubblicato il Lascia un commento

Special Guest ⇢ Elena Lucarelli

Fine mese fa rima con Special Guest per noi di Creative Studio ed oggi la nostra ospite è lei, la signora dei mille mila lavori 😅, sempre presente che tutto fa e che tutto sa….

Ma lasciamo a lei la parola e lo spazio con questo meraviglioso progetto che sà di nido d’amore.

Ciao a tutti! è davvero una grande emozione essere qui come special guest per Creative Studio!!! Sono Elena, sono prossima ai 34 anni, sono moglie e mamma di 3 piccole pesti e vivo a Bari da sempre!

Ho scoperto da pochissimo lo scrapbooking nel settembre 2017, quando qualche mese prima mi ero dedicata alla realizzazione del primo compleanno di Giulio. Ebbene sì! Sono proprio io! Mi avete amato e odiato per tutto il mese dello scraplift…ma passiamo al progetto. Ho pensato di proporvi un mini album classico in cartolegno dalla struttura semplice, ma di una forma un po’ particolare, un nido per uccellini… Sulla copertina, infatti, ci siamo proprio noi: mamma, papà e i 3 piccoli di casa.

Ho scelto la collezione “Oltremare” per raccontare alcuni attimi della nostra gita domenicale in Calabria sul lago Cecita in provincia di Cosenza. Mi è piaciuto utilizzare il nuovo formato 6×8 single face, die cut abbinati alla collezione e le novità come gli stickers e gli abbellimenti in acrilico, qualche paillettes e tanta fantasia. Prima di aprire l’album il tetto si stacca e diventa una piccola cornice da tavolo. La rilegatura funge da elemento decorativo, pagine molto semplici, intervallate da piccoli movimenti.

Sul quarto inserto ho inserito una tasca in vellum con delle tag su cui scriverò “gli appunti di viaggio”, un po’ di journaling della giornata. L’album inizia e finisce con il ritratto di famiglia, felici e spensierati…

Spero di non avervi annoiato, chi mi conosce, sà che non sono una donna da tante parole e vi lascio al video, sperando che il mio progetto vi sia piaciuto! Grazie ancora per la fiducia a Francesca Donà, Antonella e tutto il dt di creative studio, ciao ciao

elena
PRODOTTI UTILIZZATI: