Pubblicato il

Una card all’improvviso

Buongiorno a tutti, oggi tocca a me pubblicare il primo dei miei tre progetti mensili per Creative Studio e come al solito sono in ritardo sulla tabella di marcia! Non so se capita anche a voi, ma il progetto che avevo in mente non era proprio questo che vi mostro. Il progetto iniziale quando mi sono seduta al mio “tavolo di lavoro” era un mini album…che purtroppo non sarei mai riuscita a finire in tempo nemmeno se avessi fatto il turno di notte! Così al volo ho dovuto fare un cambio, accantonare momentaneamente il mini per realizzare quello che sarebbe stato il progetto per oggi, e cosa c’è di più veloce di una card?

L’ho realizzata pensando alla mia mamma, lei adora i fiori e avevo davvero bisogno di dirle “grazie”, mai come in questo periodo è la mamma forte che ho sempre conosciuto, la donna piccola piccola (ecco da chi ho preso la bassezza) ma con le spalle larghe per volersi far carico di tutti i pensieri e problemi altrui. Si si è proprio per lei!

 

Realizzata con un’unica plancia di timbri clear. Con il versamark ho timbrato i vari elementi e li ho embossati con la polvere a caldo color oro. Per colorarli ho utilizzato le gradazioni di rosa dei Distress Ink, per la precisione ho utilizzato: trattered rose, victorian velvet, picked raspberry e infine seedless preserves. Una volta colorati, ho ripassato in modo molto impreciso il pennarello ink nero per enfatizzare quello che era il disegno originale. Qualche tocco di luce dato dalle paillettes e la fustellata della parola perfetta ed ecco che la mia card all’improvviso è pronta.

 

Grazie anche a voi che avete letto il post.

Alla prossima

Francesca

PRODOTTI UTILIZZATI:
Pubblicato il

Il team creativo del 2019: Eleonora Falasco

Presentare Eleonora è qualcosa di veramente imbarazzante per me. In lei ecletticità, gusto e colore camminano di pari passo a braccetto. Sono stata letteralmente folgorata da questa Signora Scrapper… e da allora non ho più dormito sonni tranquilli 😅😅😅.  Nei suoi lavori i miei occhi si perdono, valicando i confini della carta per arrivare nelle zone più nascoste di me, si, eleonora smuove tanto ed averla nel mio dt per me sarà fonte di grande confronto ed ispirazione. Che Dio benedica questa sfolgorante squadra creativa fatta di persone meravigliose che sono la mia forza ed un porto sicuro in cui ormeggiare la mia nave, ora si che siamo pronte per dare fuoco alle polveri. Grazie ragazze per il vostro supporto, di meglio non avrei mai potuto desiderare.

Ma ora siete curiose di conoscerla più da vicino eleonora… eccola in tutto il suo splendore 😊😊😊.

Tutto nacque dalla mia sfrenata adorazione nei confronti della pubblicità. Posso dire che galeotto fu proprio il famoso Carosello che incantava (e incanta ancora) milioni di bambini e adulti di ogni epoca. Sognavo di appartenere a quel mondo, ma il bianco e nero non mi soddisfava, così da bambina iniziai a colorarlo…e non non ho mai più smesso.

Mi chiamo Eleonora Falasco e sono nata come illustratrice, maturando la mia crescita professionale nei reparti creativi delle migliori Agenzie di Pubblicità di Torino e Milano diventando Art Director e guidando gruppi di lavoro in veste di Direttore Creativo. La creatività e l’immagine sono sempre stati aspetti fondamentali e predominanti nel mio lavoro. Sono stata spinta letteralmente in questo fantastico mondo dello “scrapbooking e affini” da circa tre anni. Devo ringraziare infinitamente la mia amata sister perché (finalmente) per merito suo, dopo anni di digitalizzazione ricominciavo a sentire il profumo della carta e dei colori, mentre la mia curiosità saliva in maniera esponenziale.

Ho sempre amato trasformare la carta; perché penso sia una vera e propria pratica magica, ma qui l’approccio era molto diverso. Ho iniziato quindi ad approfondire seriamente l’argomento, a studiare e frequentare tutti i corsi che ritenevo interessanti per la mia crescita. E’ una cosa che consiglio a tutte di fare, perché le passioni vanno costantemente alimentate e le tecniche aggiornate. Io per prima cerco di cogliere e applicare costantemente le novità e le ispirazioni che mi circondano.


Adoro realizzare progetti cartotecnici che permettono di conservare i miei ricordi e con essi le mie emozioni, ma non riesco ad evitare di disegnare, colorare, spatasciare e sporcarmi le mani a più non posso, cercando di contaminare con il mio stile ogni progetto che realizzo. Il difetto di essere molto esigente e riflessivo spesso viene bilanciato dalla mia anima sognatrice che mi permette di volare e divertirmi ogni volta.


Ho appena aperto un canale che ho chiamato cartacometadesign.blogspot.com. Un nome di fantasia che volevo contenesse la parola “carta” (oggettivamente concreta) abbinato ad un’altra più emozionale che riuscisse a far comprendere il luogo che raggiungo quando mi perdo nei miei colori e nei miei progetti. Non so ancora dove mi porterà tutto ciò ma qualcuno tempo fa disse: “Un passo alla volta mi basta.” (cit.) ed io ho intenzione di farne tesoro. Buon viaggio.

Eleonora

Blog

Facebook

Instagram

 

 

Pubblicato il

Il team creativo del 2019: Cinzia Fonticelli

Scegliere tra le candidature che mi sono arrivate in alcuni casi è stato davvero molto difficile. Tantissimi sono i fattori da prendere in considerazione, tantissime le proiezioni da fare ma quando mi è arrivata la candidatura di cinzia non ho avuto alcun dubbio: lei doveva assolutamente lavorare con me! Il talento di questa scrapper emerge immediatamente dai suoi lavori, provate a guardarli qui e poi ditemi se non ho ragione. Intanto vi lascio alla sua presentazione.
Sono entrata nel mondo dello scrapbooking per caso vari anni fa e da allora non l’ho più lasciato. Ho la fortuna di avere una mia scrap room, una stanza tutta mia dove ormai passo gran parte del mio tempo libero. Ho due figli adolescenti, due gemelli di 15 anni, che ormai stanno cominciando a farsi strada nel mondo da soli e  non ho un lavoro nel vero senso della parola, diciamo che aiuto mio marito nella sua attività indipendente, faccio da jolly, e questo mi permette di avere tempo libero da dedicare a me stessa e allo scrapbooking.
Mi piace molto realizzare mini album e layout, sono per me fondamentali per conservare i ricordi e averli a portata di mano. Ma mi piace anche cimentarmi  in progetti diversi:  tag, cards ,con cui ho cominciato, adoro creare packaging per accompagnare piccoli doni, realizzare e decorare cornici, creare pocket letters o flipbook da scambiare e tutto ciò che si può fare con la carta. Il mio stile è molto colorato e allegro e adoro utilizzare die cuts e ritagliare la pattern per creare decorazioni uniche. Mi piace utilizzare e colorare timbri e creare sfondi con i colori per i miei layout e mini.
Faccio parte di due DT, uno è Scrapper della Notte che mi dà la possibilità di creare in libertà e l’altro è quello dello shop Evoluzione Party che è stato il mio primo Dt che mi ha aiutato a crescere  come creativa e da cui ho imparato a fidarmi di me stessa. In questo momento mi sento pronta ad affrontare un Dt più impegnativo per imparare ancora di più, proprio perché mi piace mettermi alla prova in nuove avventure.
Questi i miei profili socials se vi va potete seguirmi anche li
ci si legge tra le pagine del blog
Cinzia
Pubblicato il

My Creative Team ⇢ 2019

Volevo innanzitutto ringraziare le scrappers che mi hanno accompagnata durante questo 2018, porterò con me le creazioni che ho visto qui sul blog in questo anno. Volevo anche ringraziare tutte le scrappers che hanno risposto alla dt call: è sempre bello leggere le vostre storie e conoscervi un pò meglio. Ed ora con un pizzico di emozione ed un pò di cuore in gola vi annuncio la nuova squadra creativa.

Decisioni complicate e per nulla semplici mi hanno portato a riproporre la prima formulazione che ho adottato per il creative team di Creative Studio, e cioè una squadra formata da solo 4 scrappers. Due appartengono alla vecchia guardia e le conoscete già, due sono nuove e ve le presenterò meglio nei prossimi giorni, ma sono sicura che avrete avuto già modo di apprezzarle altrove, perché sono davvero tanta roba 😊😊😊, ed io sono onorata di poter lavorare al loro fianco.

Averle con me mi permetterà di ampliare i miei orizzonti e di crescere, perché la bellezza genera bellezza #sapevatelo. Ed ora non mi resta che farvi gli auguri per questo nuovo e promettente anno creativo da parte mia e di tutto il mio team ❤️

AUGURI!! 

Pubblicato il

Creative Team ⇢ Open Call

Il Design Team si rinnova: sono aperte le candidature per il prossimo anno creativo. Requisiti di fondamentale importanza sono l’impegno a rispettare le scadenze e la capacità di realizzare foto di qualità elevata con uno stile fotografico accattivante. Ai membri del team sono richiesti tre post ogni mese, un video al mese per il canale you tube, sarà mia cura provvedere al montaggio, ed un live di unboxed sul proprio profilo fb per ogni pacco ricevuto. Il team in cambio riceverà tutti i prodotti di ogni nuova relaese Creative Studio.

 

Se hai voglia di lavorare con me e la mia squadra mandami una e-mail a info@creativestudio.shop.

➽ parlami di te e del posto che occupa lo scrapbooking nella tua vita, come definiresti il tuo stile, cosa cerchi nei prodotti per lo scrap;
➽ indica il link alla galleria dei tuoi lavori e ai tuoi profili socials;
➽ indica il link al tuo blog personale;
➽ inviami le foto di tre progetti nei quali ritieni che il tuo stile sia maggiormente rappresentato;

C’è tempo fino al 15 dicembre per inoltrare le proprie candidature. Le creative scelte saranno avvisate via e-mail e il nuovo Creative Team  sarà annunciato qui sul blog il 1 gennaio 2019 ed avrà un incarico annuale. Cos’altro dirvi se non augurarvi un grande in bocca al lupo ma sopratutto tanto divertimento!

Pubblicato il

Il team creativo del 2018: virginia greco

In virginia mi sono imbattuta grazie al gruppo facebook Italian Scrapper Pride, che costituisce la mia personale maniera di conoscere le italiane che praticano lo scrapbooking. Di virginia mi ha colpito la ricerca dell’uso e nell’uso di elementi fuori dal comune all’interno della costruzione di un layout. Ho una predilezione naturale verso quelle artiste che riescono ad uscire fuori dalle strade battute e virginia a mio modesto avviso è proprio una di queste persone, ma lascio a lei la parola per raccontarsi meglio.

Sono salentina di nascita e pisana di adozione. Di professione, sono ingegnera elettronica, fisica e giornalista. Lo scrapbooking invece è la mia grande passione.

Ho sempre amato i prodotti di cartoleria, decorare i diari, scambiare lettere con amiche e corrispondenti. Nel 2013 ho scoperto lo scrapbooking e mi ci sono appassionata. Nell’ultimo anno, però, è diventata un’ossessione, nel senso che dedico a questo hobby quasi tutto il mio tempo libero. Mi piace soprattutto realizzare layout e minialbum, ma ogni tanto faccio anche progetti diversi e mi piace imparare nuove tecniche.

La carta è la mia prima e principale passione, adoro però anche tutte le decorazioni (adesivi, bottoni, paillettes, sagome di cartone, legno o plastica, gemme, ecc.) e mi piace sperimentare con varie tecniche, in particolare ricamo su carta e mixed media. Sono anche innamorata della mia Silhouette Cameo. 🙂

I miei link:

Blog: The Crafter Suitcase: http://thecraftersuitcase.com/blog/

Instagram: https://www.instagram.com/virgi_thecraftersuitcase/

Facebook: https://www.facebook.com/virgithecraftersuitcase/

Pinterest: https://it.pinterest.com/grecovirgi/

ci si legge tra le pagine del blog

Virginia

Pubblicato il

A presto!

Ciao a tutti!

Oggi sono qui per scrivere un post un po’ difficile per me! Oggi sarà il mio ultimo post! Tranquilli niente post strappa lacrime, semplicemente ho preso la decisione di lasciare il team perché mi trovo in un momento della mia vita abbastanza difficile, è sempre un combattimento tra ciò che devo e ciò che vorrei fare, ma quando si è mamme di due cuccioli che richiedono tutte le energie forse a volte è meglio fare un passo indietro, che non vuol dire annullarsi. Ho solo bisogno di una pausa, respirare e quando sarà il momento ripartire! Per adesso vi saluto e vi ringrazio per avermi seguita fino a qui! Ringrazio Antonella per avermi dato questa grandissima e preziosa opportunità, ,per avermi sopportata con i miei ritardi e i miei sfoghi da mamma isterica =) e ringrazio anche tutte le mie compagne del team! vi lascio con questa carrellata di alcuni dei lavori che ho realizzato per Creative  Studio.

 

 

La parola addio non mi è mai piaciuta quindi arrivederci, o se preferite ci si vede in giro!

Francesca PikiScrap

Pubblicato il

Il team creativo del 2018: erica nicomedi

Non è tempo di presentazioni di dt lo so, ma quando si incrocia sulla propria strada un talento come quello di cui stò per parlavi, non si può rimanere indifferenti, è per questo che ho chiesto ad erica di entrare nel mio dt. Erica me l’ha fatta conoscere la mia tipografa, però è stata una conoscenza di penna. In questi mesi quà e la ho visto suoi diversi lavori, e questa donna con il suo modo di mixare colori e materiali diversi mi ha letteralmente mandato fuori di testa, perciò non potevo fare altro che chiederle di lavorare con i miei prodotti. Ecco come si racconta questa poliedrica creatura…

Ciao a Tutti…io sono Erica, ragazza 40enne, moglie di Federico, e mamma di Susanna 11 anni e Giacomo 8 che vedrete spesso nei miei progetti, perché loro… sono la mia ispirazione!! Ma torniamo a me…I colori, la carta, la creatività hanno sempre fatto parte di me sin da quando ero piccola.  Mi ricordo mio padre, in salone, con il suo cavalletto, le sue tele e i suoi colori ad olio…mi ricordo gli odori e la musica del suo giradischi…ed io invece di giocare con le Barbie, accanto a lui a disegnare… Crescendo la mia passione è cresciuta con me…il liceo artistico, era scontato!!!

Da grande, la mia passione è diventato il mio lavoro..per tanti anni sono stata dimostratrice per una grande azienda Torinese, dove mi hanno formato a 360 gradi…dalla pittura country al mix media dal cucito creativo al fimo dal decoupage alla pittura, ma il mio grande amore l’ho incontrato 15 anni fa…lo scrapbooking…

Da allora sono in continua evoluzione, adoro fare LO con le foto dei miei bimbi, mini album e cardmaking, mi piace sperimentare accostamenti di materiali vari e mischiare tecniche e poi…mi piace colorare…copic , distress,  prismacolor, tombow…sono la mia passione…e la cerco la perfezione!!

Questa sono Io…una ragazza Romana con le mani sporche di colore… se vi va vi aspetto sulla mia pagina facebook

fatto a mano 2.0

Pubblicato il

Il team creativo del 2018: sara torzullo

Anche Sara come Laura l’ho conosciuta grazie alla dt call e le sue parole hanno fatto breccia in me perchè un pò mi sono rivista in lei e nelle sue emozioni in subbuglio, nel suo non essere capita dagli altri. Si queste sensazioni le conosco molto bene ed ho visto in questa piccola ragazza molta energia e tanta ma tanta passione. Credetemi scegliere non è stato per niente semplice. Ho trovato una difficoltà enorme a dire alcuni no, ma i miei si sono decisi, convinti. Vedo tantissimo in queste scrappers e sono enormemente fortunata a poter lavorare con loro. Vi lascio con i pensieri sparsi di sara.

Mi chiamo Sara e ho 25 anni, vivo a Milano e studio all’università, sono una persona solare e positiva, a tratti un pochino riservata. Dopo svariati tentativi di far capire agli altri chi fossi, ho capito che esprimerlo attraverso la mia creatività fosse il mezzo giusto. Mi sono scontrata, a volte, con persone che questo non l’hanno compreso, ma credo si debba essere un po’ simili per capirsi, e soprattutto credo nell’arma potentissima dell’empatia.

Ho sperimentato le più svariate tecniche: dal cartonaggio, al decoupage, alla pittura, passando per il cucito e sbarcando nel fantastico mondo della carta e di tutto ciò che ci gira attorno: e ho capito che era qui che volevo rimanere, perché era questo il mio “happy place”, è il luogo dove posso essere felice ma anche il luogo dove ritrovare la felicità quando le emozioni sono un po’ in subbuglio. Non mi ricordo quando io abbia iniziato, ma so che da lì non ho più smesso. Non so definire il mio stile, ed in generale non sono una grande fan delle etichette. Ho un’ossessione per i tramonti e la mia passione per il cucito ritorna molto spesso nella carta.

Mi piacciono i LO, ma prediligo card e tag. Quello che cerco generalmente nei prodotti che acquisto è l’unicità e, ancor di più, una propria identità… Amo i piccoli marchi e, più in generale, sono una grande ammiratrice del “made in Italy”. Sono una persona precisa a tratti un po’ perfezionista, mi piace fare cose di cui essere soddisfatta e ho un amore spassionato per i dettagli, che, non per citare un luogo comune, ma fanno sempre la differenza.

A prestissimo

sara

www.stofficina.worpress.com

Pubblicato il

Il team creativo del 2018: laura calderigi

Laura l’ho conosciuta grazie alla dt call, e la sua card in particolare mi ha tramortito, quella col pinguino che potete vedere nel suo blog poi ha scaldato il mio cuore. Nulla mi emoziona di più dei colori ho capito questo, io mi lascio parlare dai colori, trovo che siano davvero terapeutici e credo che questa donna marchigiana arriverà anche al vostro cuore con le sue creazioni. Ecco come si descrive…

Mi chiamo Laura e sono marchigiana, dopo essermi diplomata all’Istituto D’Arte, ormai molti anni fa, ho lavorato come ragioniera, ma gli hobby creativi hanno avuto sempre per me un ruolo molto importante e sono serviti a farmi esulare dal rigore dei numeri con i quali avevo a che fare per gran parte delle mie giornate. Mi sono dedicata alla pittura su vetro e stoffa e al decoupage, ma nessuna forma di creatività mi ha mai rapito completamente come il papercrafting.

Ho conosciuto questo magico mondo nel 2009, sono stata a lungo una cardmaker e stamper convinta, affascinata dalle card con strutture particolari e dalla colorazione dei timbri con Distress e Copic, negli ultimi anni però, complice la nascita delle mie bimbe (ho due gemelle di tre anni e mezzo) e la marea di foto fatte, mi sono lanciata nello scrapbooking e attualmente mantengo un certo equilibrio tra la creazione di card e layout e, all’occasione, mi cimento anche in altre categorie di papercrafting.

Lo stile che più mi rappresenta è semplice e colorato, ma non mi sono mai troppo inquadrata in categorie, né mi sono mai posta limiti nella ricerca e sperimentazione di cose nuove e, a volte, anche lontane dalla mia indole. I prodotti che acquisto li scelgo a volte di “pancia”, se una carta, un timbro o un materiale mi piacciono li prendo, in attesa di trovarne l’utilizzo, altre volte invece ho già molto bene in mente il progetto da realizzare e quindi faccio una scelta più mirata.

Ci si vede presto tra queste pagine

laura

www.nuvolina72.blogspot.it